Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 4° Ed. .
SPEDICARE.
Apri Voce completa

pag.647


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
SPEDICARE.
Definiz: V. A. Contrario d'Impedicare. Lat. expedire, extricare. Gr. ἀπολύειν, ἀπαλλάττειν.
Esempio: Guitt. lett. 3. Chi 'l carico delle divizie togliemi, più vaccio mi spedico.
Esempio: E Guitt. lett. 8. Ora m'ha Dio spedicato, la sua mercede, e fattomi ale.
Esempio: Fr. Giord. Pred. S. 50. Fu poi trovata la pecunia per più agevolezza, e per meglio spedicare, e accivire, e misurare.