Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 2° Ed. .
PUNTIGLIO.
Apri Voce completa

pag.647


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
PUNTIGLIO.
Definiz: Star sul puntiglio. Dicesi di chi non tralascia alcuna circostanza, ancorchè minima, per mantenersi sul decóro del grado suo, che diciamo anche, stare in sul punto, e su le puntualità.
Esempio: Matt. Franz. rim. bur. E su i puntigli stare, e giorno, e notte, intento, fisso, e sodo.