Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 1° Ed. .
SPARPAGLIARE
Apri Voce completa

pag.827


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
SPARPAGLIARE.
Definiz: Spargere in quà, e 'n là, e senza ordine. Lat. dispergere.
Esempio: Fior. d'Ital. D. Andiamo addosso a' Troiani, li quali ci spaventano, e sparpagliano.
Esempio: Cr. 9. 68. 5. Non le lascino importunatamente ragunare, ec. ma sempre le sparpaglino temperatamente, e dividano.
Esempio: Fr. Iac. T. Contra lei temperanza fa 'l duello, Entra fra loro, e tutti gli sparpaglia.
Esempio: Morg. Sopra le spalle la treccia sparpaglia.