Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 2° Ed. .
MINISTRIERE
Apri Voce completa

pag.519


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
MINISTRIERE.
Definiz: Buffone, che gli antichi dicevan huom di corte. Lat. minus, scurra.
Esempio: G. V. 8. 61. 3. Il ministriere entrò in cammino, e venne a Mess. Maffeo.
Esempio: E G. V. lib. 7. 1. 3. Di gente di Corte, ministrieri, o giocolari, non si dilettò mai.