Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 2° Ed. .
BOZZIMA
Apri Voce completa

pag.129


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
» BOZZIMA
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
BOZZIMA.
Definiz: Pasta di stacciatura, o di cruschello, e d'acqua, con la quale si frega la tela lina in telaio, per rammorbidarla, che si dice, imbozzimare.
Esempio: Salv. Spin. E finir quella tresca di quella bózzima.
Esempio: Lor. Med. Canz. Tuttavia il naso le gocciola sa di bózzima, e di sugna.