Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 2° Ed. .
AVVIZZARE
Apri Voce completa

pag.101


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
AVVIZZARE.
Definiz: Divenir vizzo. Lat. languidum fieri.
Esempio: Gradi S. Girol. E quando egli ha digiunato un termine, tanto che la pelle gli è avvizzata, ed egli va, e cerca d'un piccolo pertugio.
Definiz: Diciamo ancora, AVVIZZIRE, ed INVIZZIRE.