Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 4° Ed. .
RIFAVELLARE
Apri Voce completa

pag.156


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
RIFAVELLARE.
Definiz: Favellar di nuovo. Lat. rursus loqui. Gr. πάλιν λαλεῖν.
Esempio: Bemb. Asol. 3. 173. Così tu oggi contrariamente tanto di loro ci rifavellassi disprezzandogli, quanto tu ieri ci hai apprezzandogli ragionato.