Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 2° Ed. .
PROFETA
Apri Voce completa

pag.637


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
» PROFETA
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
PROFETA.
Definiz: Quegli, che antivede, e annunzia il futuro. I sacri dicono *propheta, vates. gr. προφήτης.
Esempio: Dan. Par. 12. Sì la sua mente di viva virtute, Che nella madre lei fece profeta.
Esempio: Petr. Son. 134. Là dove Apollo diventò profeta.
Esempio: Vit. S. Giovan. Bat. E tu, fanciullino profeta, che se venuto innanzì, per apparecchiargli la strada.