Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 3° Ed. .
INDEBITATO
Apri Voce completa

pag.865


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
INDEBITATO.
Definiz: Addiettiv. da Indebitarsi.
Esempio: Gio. Vill. 11. 89. 5. Onde il Comune era indebitato a' suoi Cittadini.
Esempio: Matt. Vill. 8. 71. Ed essendo l'entrate del Comune indebitate [cioè obbligate per debito.]
Esempio: Maestruz. Il primo è, che non abbia fatto solenne penitenzia, non cortigiano, non indebitato.
Esempio: Esp. Pat. Nost. Come il povero indebitato, che caduto nelle mani dell'usuraio, e che non a niente, onde possa finire suo debito, ec.