Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 4° Ed. .
GONDOLA,
Apri Voce completa

pag.640


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
GONDOLA,
Definiz: che alcuno disse anche GONDA. Sorta di nave piccola. Lat. linter, cymba. Gr. κύμβη, σκαφίδιον.
Esempio: Vit. Plut. Egli solo entrò nella gondola, e scese in terra.
Esempio: Morg. 14. 71. E brigantin, carovelle, e marrani, Liuti, saettíe, gonde spalmate.
Esempio: Red. Ditir. 38. Vara, vara quella gondola Più capace, e ben fornita.