Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 3° Ed. .
PERMETTERE
Apri Voce completa

pag.1192


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
PERMETTERE.
Definiz: Concedere, lasciar fare. Lat. permittere, concedere.
Esempio: Boc. Nov. 16. 31. Le permisero di potere alcuna parola dire.
Esempio: E Bocc. Nov. 18. 20. Si dee credere, che quello, che avvenne, egli, per sua benignità, permettesse.
Esempio: Dan. Purg. 20. Tanto, quanto al poter m'era permesso.
Esempio: Maestruz. E in quel medesimo dì, che il Suddiacono pigliò il suddiaconato, puote esser permesso, per misericordia, di ministrar ne' minori.