Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 5° Ed. .
ORLATURA.
Apri Voce completa

pag.679


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
ORLATURA .
Definiz: Sost. femm. L'opera dell'orlare, ed anche La parte orlata o La roba di cui è orlata. –
Esempio: Firenz. Pros. 1, 232: La notte è mal giudicar delle gioie, e massime quando le son di valuta come queste; pure a farla stretta, e' non è, che fra l'ottone e 'l vetro e la legatura e l'orlatura e la merlatura e' non costasse due quattrini, e anche tre.