Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 1° Ed. .
APRICO
Apri Voce completa

pag.68


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
APRICO
Definiz: luogo aperto esposto al Sole: più comunemente, A solatío. Lat. apricus.
Esempio: Petr. cap. 1. E così n'ascendemmo in luogo apríco.
Esempio: E Petr. Son. 109. E con voi sempre in quella valle apríca.
Esempio: EPetr. Son. 263. Valli chiuse, alti colli, e piagge apríche.