Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 4° Ed. .
PATACCA, e PATACCO.
Apri Voce completa

pag.520


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 4 ° Ed.
PATACCA, e PATACCO.
Definiz: Moneta vile; e talora si prende generalmente per danaro.
Esempio: Car. lett. 1. 9. Da far delle patacche, e de' fiorini.
Esempio: Cecch. Esalt. cr. 3. 7. Il fatto saría avere I suoi patacchi per toccar di lastra.
Esempio: Malm. 7. 40. Al quale ad ogni mo' trovar non puoi Un rimedio, che vaglia una patacca.