Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 3° Ed. .
SCISMATICO
Apri Voce completa

pag.1470


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
SCISMATICO.
Definiz: Di setta, di scisma. I Canonisti dicono in Lat. schismaticus. Gr. σκισματικός σχισματικός.
Esempio: Espos. Salm. Prendere anche l'umano aiuto, non d'infedeli, e scismatici, ma di coloro, ec.
Esempio: Com. Purg. 32. Questa volpe hae a significare uno frodolente scismatico, ovvero eretico.
Esempio: Maestr. 2. 34. 2. Il nono è contro a coloro, che s'appoggiano all'ordinazioni, ovvero alienazioni fatte dagli scismatici.
Definiz: §. E Scismatico: Brigoso. Lat. seditiosus, factiosus.