Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 4° Ed. .
ABBIOSCIATO.
Apri Voce completa

pag.11


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
ABBIOSCIATO.
Definiz: Add. da Abbiosciare. Lat. consternatus, attonitus.
Esempio: Tac. Dav. ann. 1. 24. E quei feroci, nella bonaccia abbiosciati, nella tempesta morieno.