Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 3° Ed. .
RIVIVERE
Apri Voce completa

pag.1403


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
RIVIVERE.
Definiz: Tornare a vivere: Risurgere. Lat. reviviscere.
Esempio: Dan. Inf. 15. In cui riviva la sementa santa Di quei Roman, che vi rimaser quando, ec.
Esempio: Com. Purg. 1. E qui la morta poesia risurga, cioè riviva.
Esempio: Cr. 9. 99. 2. Dicrollando pianamente il vaso, e le pecchie, sì che quelle con mano non tocchi, e porle al Sole, dove rivivano.
Esempio: Sag. Nat. Esp. 115. Ma di lì a poco aperta novellamente rivisse.