Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 4° Ed. .
DISRAGIONATO.
Apri Voce completa

pag.201


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
DISRAGIONATO.
Definiz: Add. Senza ragione, Contrario alla ragione.
Esempio: Guitt. lett. 25. Biasmar può l'uomo bene desío disragionato, ed uso d'esso.