Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 3° Ed. .
PRESTEZZA
Apri Voce completa

pag.1254


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
PRESTEZZA.
Definiz: Sollecitudine, avaccezza. Lat. celeritas, velocitas.
Esempio: Tes. Br. 7. 17. Ma guarda, che tu, per prestezza, non perda la perfezion di tua opera.
Esempio: Firenz. As. 158. E così dicendo, con gran prestezza drizzò lassù i suoi deboli passi.
Esempio: Sag. Nat. Esp. 68. Si sigilli il beccuccio con gran prestezza.