Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 3° Ed. .
PRESAGIO
Apri Voce completa

pag.1251


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
PRESAGIO.
Definiz: Indovinamento, segno di cosa futura. Latin. praesagium.
Esempio: Petr. Cap. 1. Tal presagio di te, tua vista dava.
Esempio: Fir. As. 46. Quello, che si avesse a fare nella sommità dell'aria, per divino presagio.