Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 3° Ed. .
LEOPARDO
Apri Voce completa

pag.949


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
LEOPARDO.
Definiz: Animal nel corso velocissimo, e simile al tigre, di color leonino, indanaiato di nero. Latin. leopardus. Gr. λεοπάρδαλις.
Esempio: Mil. M. Pol. Egli hanno lioni assai, e d'altra fatta, che gli altri, e si v'ha lonze, e leopardi assai.
Esempio: Petr. Cap. 5. Di fuggitiva cerva un leopardo.