Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 3° Ed. .
SUSTANZIALE, e SOSTANZIALE.
Apri Voce completa

pag.1658


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
SUSTANZIALE, e SOSTANZIALE.
Definiz: Add. Di sustanzia, che ha sustanzia, essenziale; son termini, che gli dicono in Lat. substantialis, e così gli altri.
Esempio: Dant. Purg. 18. Ogni sustanzial forma, che setta È da materia.
Esempio: Collaz. S. Pad. Così medesimamente non dobbiamo prendere per questo spirito alcuna cosa sustanziale.
Esempio: Maestruz. L'ordine sacerdotale è quasi fondamento sustanziale dell'ordine vescovale.