Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 5° Ed. .
FRATELLEVOLE.
Apri Voce completa

pag.465


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
FRATELLEVOLE.
Definiz: Add. Di fratello, Proprio di fratello; ed altresì Da fratello o Da fratelli. –
Esempio: Bocc. Decam. 1, 102: Pregògli per parte di tutte, che con puro e fratellevole animo a tenere loro compagnia si dovessero disporre.
Esempio: Vill. M. 505: Le risposte erano fratellevoli e buone, e gli effetti in occulto del tutto contrarj.
Esempio: Cas. Pros. 2, 120: Questa dottrina da altra scienza è da pigliare, e chiunque la saperà, ottenerà.... d'essere molto amato e riverito eziandio da quelli, i quali tra sè di fratellevole amore saranno congiunti.
Esempio: Varch. Lez. II, 5, 6: Se (per dirlo chiaramente) di comune consenso, e con fratellevole concordia, mediante la quale le cose picciole diventano grandissime, e le grandi si conservano in istato, ubbidirete, ec.
Esempio: Dav. Scism. 413: L'esequie ad Adoardo, benchè per uman credere morto fuori del grembo della Chiesa, fece solenni, per fratellevole affetto.
Esempio: Lambr. Elog. 8: Il quale [Giornale agrario] se riuscisse agli agricoltori toscani di qualche utilità, altri giudicheranno: certo fu per noi vincolo di soave e fratellevole amicizia.
Esempio: Capp. Econ. 394: E la mezzeria informando a certa equità discreta, fratellevole, il costume dei Toscani, è principalissimo strumento di quanto è in essi di buono.
Definiz: § Figuratam., detto di cittadinanza, vale I cui componenti vivono tra loro come tra fratelli. –
Esempio: Salvin. Annot. Tanc. 561: L'antico abito nero, simbolo di fratellevole cittadinanza, quasi è dismesso, ed è succeduto l'abito alla franzese.