Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 4° Ed. .
CRUDETTO
Apri Voce completa

pag.873


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
CRUDETTO.
Definiz: Add. Alquanto crudo. Lat. crudiusculus. Gr. ἔνωμος.
Esempio: Libr. cur. malatt. Quando gli umori non sono ancora ben concotti, ma un poco crudetti.
Esempio: Capr. Bott. 7. 132. Circa all'aria ec. sebbene ella pare a molti alquanto crudetta que' due mesi del cuor del verno tu potrai ec. difenderne.
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 403. Il nero morato non è da lodar molto, perciocchè e' genera scurezza, e guardatura un po' crudetta.