Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 4° Ed. .
SOSPETTOSISSIMO.
Apri Voce completa

pag.613


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 4 ° Ed.
SOSPETTOSISSIMO.
Definiz: Superl. di Sospettoso.
Esempio: Tratt. segr. cos. donn. Sono sospettosissime ad ogni minore mutazione.
Esempio: Borgh. Tosc. 315. Que' pezzi, o, come si dicono, frammenti ec. sono a' begl'ingegni sospettosissimi (cioè: sospettissimi)