Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 1° Ed. .
SVANIRE.
Apri Voce completa

pag.860


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
SVANIRE.
Definiz: Propriamente svaporare perder la virtù, e la possanza. Lat. Evanescere, evanidum fieri.
Esempio: Sen. Pist. Che l'odore non vada via, e svanisca.
Definiz: ¶ Per metaf. abbassarsi, quasi annichilarsi. Lat. exinanire.
Esempio: Mor. S. Greg. Ma se medesimo svanì, prendendo forma di servo.
Esempio: Pass. 279. Iddio svanì, e annullò se medesimo pigliando forma di servo.