Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 3° Ed. .
ORNATISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.1129


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
ORNATISSIMAMENTE.
Definiz: Superl. d'Ornatamente. Lat. ornatissimè, elegantissimè.
Esempio: Sen. Pist. Secondo, che disse Virgilio, che studiò più di parlare ornatissimamente, che in dire appunto la verità.
Esempio: Petrar. Huom. Ill. Che come Floro ornatissimamente dice: la Fortuna pareva non so che.