Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 4° Ed. .
STORIONE
Apri Voce completa

pag.755


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
STORIONE.
Definiz: Pesce marino, che ama l'acqua dolce, ed è ottimo per mangiare. Lat. asellus, acipenser. Gr. ἔλλοψ.
Esempio: Bocc. nov. 88. 4. Iersera ne furon mandate tre altre più belle, che queste non sono, e uno storione a messer Corso Donati.
Esempio: Franc. Sacch. nov. 183. Egli era di quaresima, e al ponte avea storioni, e lamprede.
Esempio: Bellinc. son. 274. Se co' ritrosi nel tuo fondo pesco, O storioni, o altro v'ha a dar dentro.
Esempio: Burch. 1. 115. Ha fatto già cantar da cento messe Per l'anima di cento storioni.