Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 2° Ed. .
COLPEGGIARE
Apri Voce completa

pag.192


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
COLPEGGIARE.
Definiz: Dar colpi. Lat. ictibus tundere, icere.
Esempio: Guid. G. E perciò il non faticabile Iasone non si rimane del colpeggiare, sì come martello in su l'ancudine.
Esempio: Ber. Orlan. Ma poich'ognun di lor fu dimorato Tacito alquanto sanza colpeggiare.