Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 4° Ed. .
GRADIMENTO
Apri Voce completa

pag.650


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
GRADIMENTO.
Definiz: Il gradire. Lat. humanitas, comitas, gratia, favor.
Esempio: Segn. Pred. 23. 2. Ascolta le nostre suppliche con maggior gradimento.
Esempio: E Segn. Mann. Nov. 3. 1. Così accade nella sapienza, ec. la quale si propone per fine d'incontrar sempre più in tutte le cose sì il gradimento, sì la gloria di Dio.