Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 2° Ed. .
UMILMENTE, e UMILEMENTE.
Apri Voce completa

pag.936


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
UMILMENTE, e UMILEMENTE.
Definiz: Con umiltà. Latin. humiliter, demissè.
Esempio: Bocc. nov. 85. 22. Ricolto il cappuccio suo, cominciò umilmente a pregar la moglie, che non gridasse.
Esempio: E Bocc. nov. 34. 1. La quale umilmente incominciò.
Esempio: G. V. 12. 3. 20. Se per tanto voi riconoscerete umilemente, che per li vostri peccati voi incorreste, ec.
Esempio: Dan. Purg. 9. Chiedi umilmente, che 'l serráme scioglia.
Esempio: Petr. Son. 212. Io la riveggio starsi umilemente.