Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 548 msec - Sono state trovate 11431 voci

La ricerca è stata rilevata in 30912 forme, per un totale di 19173 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
30236 676 30912 forme
18805 368 19173 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 4° Ed. .
AMMAZZARE.
Apri Voce completa

pag.156



1) id: 019bb97815b142f2a963623dc21223f2)
Esempio: Esempio del Compilatore Egli ammazza,
2) Dizion. 4° Ed. .
DOMINE
Apri Voce completa

pag.237



1) id: 282fba24716f48d989dd7ae1fa19c85e)
Esempio: Esempio del Compilatore Dominchè tu ti fermi,


2) id: e91932f020e14cb3b9ffbfaccee77d2f)
Esempio: Esempio del Compilatore Dominchè tu vogli far la tal cosa?
3) Dizion. 4° Ed. .
INSALARE
Apri Voce completa

pag.858



1) id: 0defa6d0aac348698078b98f9cfc7968)
Esempio: Esempio del Compilatore Ella m'è stata insalata.
4) Dizion. 4° Ed. .
NESSUNO, e NISSUNO
Apri Voce completa

pag.338



1) id: 0de997cc195e4b7382504760cec2405d)
Esempio: Esempio del Compilatore C'è egli stato nessuno?
5) Dizion. 4° Ed. .
RAPPRESENTARE.
Apri Voce completa

pag.70



1) id: 8a8e96de81ed4cff9689683b108c3ea1)
Esempio: Esempio del Compilatore Egli rappresenta il tale.
6) Dizion. 4° Ed. .
A
Apri Voce completa

pag.2



1) id: 3a32342bf8b8418abc8fa0a13355f0ca)
Esempio: Esempio del Compilatore ivi a pochi dì.
7) Dizion. 4° Ed. .
SFORMARE
Apri Voce completa

pag.507



1) id: 5ea71dfeaa78437cba434c8f9eb3a4e1)
Esempio: Esempio del Compilatore Sformar le scarpe, o simili.
8) Dizion. 4° Ed. .
SCHIZZO
Apri Voce completa

pag.389



1) id: 79da8515b1194398b4a8a29d1c508ea6)
Esempio: Esempio del Compilatore Io non vo' questo schizzo.


2) id: 2f4d905ec42144c2a5e13d16c823218e)
Esempio: Copp. rim. burl. 2. 31. Quest'è un esempio, un schizzo, un'ombra, un zero (quì per similit.)
9) Dizion. 4° Ed. .
ACCESSIONE.
Apri Voce completa

pag.29



1) id: db99bfe8c3a544948fda799523410dac)
Esempio: Esempio del Compilatore tre accessioni, cioè tre febbri.
10) Dizion. 4° Ed. .
ASPETTARE
Apri Voce completa

pag.287



1) id: 604aee5650e54051a626d8a77a885a04)
Esempio: Esempio del CompilatoreAspetta.


2) id: d6217d569a254126ad0e218ce94a8c38)
Esempio: M. V. 9. 74. I giovani poco sperti, e poco accorti ec. non considerando il pondo del fatto, e quanto il caso portava, e potea portare ec. presono alquanto soggiorno aspettando il tempo carissimo, e pericoloso in vani diletti.
11) Dizion. 4° Ed. .
RADO.
Apri Voce completa

pag.40



1) id: d1e055714fc7452ba49b70ad94b10413)
Esempio: Esempio del Compilatore case rade, alberi radi, e simili;
12) Dizion. 4° Ed. .
SMAGLIARE
Apri Voce completa

pag.544



1) id: 644c45ff146a46f5b64a18278e25f461)
Esempio: Esempio del Compilatore Egli è un seren, che smaglia;


2) id: c9970a09938e4043878236c0b23ea5cf)
Esempio: Esempio del Compilatore Color, che smaglia, Vin che smaglia, e simili,
13) Dizion. 4° Ed. .
COMPILATORE
Apri Voce completa

pag.727



2) id: c1c0b5f933284552ad7a170993afa0e4)
Esempio: Red. Ins. 45. Ebbe per aderente in gran parte ne' susseguenti tempi il Greco compilatore de' precetti dell'agricoltura.


3) id: 42050349616b488ca73b31ba9b0524f8)
Esempio: Com. Par. 6. Giustiniano fu correttore, ovvero compilatore delle leggi civili; di quelle, e de' compilatori d'esse si toccheráe.
14) Dizion. 4° Ed. .
INCHIODARE
Apri Voce completa

pag.777



1) id: ec2ba9a9e1684175b7d2d6dc5b132106)
Esempio: Esempio del Compilatore la podagra mi ha inchiodato nel letto.
15) Dizion. 4° Ed. .
ARIENTO VIVO
Apri Voce completa

pag.258



1) id: 244eb18882e147499b663e7cd89bc84a)
Esempio: Esempio del Compilatore Egli ha l'ariento vivo addosso, o simili.
16) Dizion. 4° Ed. .
BRAVO
Apri Voce completa

pag.465



1) id: b9b8d13850754344b81515269d0e56ec)
Esempio: Esempio del Compilatore Bravo poeta, Bravo scrittore, Bravo artefice ec.
17) Dizion. 4° Ed. .
ESEMPIO.
Apri Voce completa

pag.306



2) id: 6fba8c6cb4d84ebb9c953f6430978a31)
Esempio: Tac. Dav. ann. 1. 14. Atto barbaro, e di pessimo esempio.


3) id: 21fb54308973450c8032341cc4a93276)
Esempio: Lasc. Gelos. 3. 10. Non vo' dar loro di me così tristo esempio.


4) id: bf2ce7a43314448bbf18067b9d2ec2f8)
Esempio: Ar. Fur. 25. 36. E questo hai fatto, acciocchè l'error mio Sia nell'imperio tuo l'ultimo esempio.


5) id: a4493176c6bb41edbb2f499fd0b43254)
Esempio: Amet. 48. Ciascuno in se, ad esempio degli altri animali, teneva i libidinosi voleri reprimuti, fuori che allo 'ngenerare.


6) id: 08a602cf6891432f8b1e0b2bcb5a9615)
Esempio: E Ber. Orl. 1. 13. 6. Conviene a voi d'amor, di fede tempio, Scriver ben d'amicizia un raro esempio.


7) id: 1a925bc1fa9d4cfe96bc739807400fb7)
Esempio: E Ber. Orl. 1. 22. 35. Or col mio esempio vadasi a 'mpiccare Vecchio, che ha moglie, e credela guardare.


8) id: 72d37c65ca1e44b092a86a2709bc3f65)
Esempio: E Lasc. Streg. prol. Non sai tu, che le commedie sono immagini di verità, esempio di costumi, e specchio di vita?


9) id: 267af66c5dd84c778737d8e095d5f3ec)
Esempio: Bern. Orl. 1. 9. 52. E certo egli era tal, che d'alto ardire, E di valor tra' cavalieri erranti Fu raro esempio.
18) Dizion. 4° Ed. .
PORTARE
Apri Voce completa

pag.670



1) id: 7686b6b08d754ff19a95d5be0c962309)
Esempio: Esempio del Compilatore il Galileo porta l'autorità d'Archimede. Lat. referre, adducere.


2) id: f703e057f62b4763a76c2ab31aa4b607)
Esempio: Esempio del Compilatore Questa strada porta a Roma, cioè: Andando per questa strada s'arriva a Roma.


3) id: 2c55d38d273b4923ab0f2bf4b8cc701d)
Definiz: §. XXII. Portare, si dice anche del Tenere le femmine nel ventre loro, o del Condurre a bene il parto.


4) id: 58a8703d1e03424b83014772f55a0083)
Esempio: E Bocc. nov. 47. 8. Ma io, misero, sarò colui, a cui del tuo peccato, e del mio converrà portare la pena.


5) id: f0e6892e93c044308caaf0b7f478809a)
Definiz: §. XXIII. Portar fuoco, figuratam. si dice Del dare occasione a risse, sconcerti, e simili.


6) id: 3459820dc6024d01b475e5077cc2a530)
Esempio: Sagg. nat. esp. 170. Potendosi dare infiniti casi ec. secondochè portano gli accidenti esterni dell'aria, e del freddo.


7) id: f646d1f68589475281d6c9146e41e0f5)
Esempio: E Dan. Par. 21. Dentro al cristallo, che 'l vocabol porta, Cerchiando 'l mondo del suo chiaro duce.


8) id: 0cb1773f5b63422695f795750dc38e10)
Definiz: §. IV. Portare, per Comportare, Reggere, e si dice propriam. del Vino quando perde più, o meno il suo sapore, o la sua forza, mescolandosi coll'acque.


9) id: 856f43bb8389431dac49a310b599de7d)
Esempio: E Bocc. nov. 51. 2. Qual si sia la cagione, o la malvagità del nostro ingegno, o inimicizia singulare, che a' nostri secoli sia portata da' cieli.


10) id: f88c151913834e6eb5399c7e8a5f2b09)
Esempio: Tratt. Virt. Card. Umile, tragiusto, snello, quando virtù d'ubidienza della volontà di Dio, e del suo prelato il porta; ma quando sua propria volontà il porta, egli è lento, neghittoso a ben fare.


11) id: 6a77b40307c54d429fce0e21e2eb60dc)
Esempio: Red. lett. 1. 304. Il primo anno, che cominciai a fare il medico ec. volendo fare il dottorino, ed il saccente, e volendo a dispetto del mondo guarire dell'ipocondría, ingollai tanti, e così pazzi beveroni, che ne portai stracciato il petto, e i panni.
19) Dizion. 4° Ed. .
MAINÒ
Apri Voce completa

pag.124



1) id: db961b8628ed4afcb77645119eee9f7f)
Esempio: Esempio del Compilatore Tu hai errato; mainò: Tu non andasti; maisì.
20) Dizion. 4° Ed. .
MUSICA
Apri Voce completa

pag.311



1) id: 5f2c00d54f484aa795f7c5d87d358278)
Esempio: Esempio del Compilatore Che musica è questa? Finiamo questa musica; e simili.