Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 368 msec - Sono state trovate 3060 voci

La ricerca è stata rilevata in 6739 forme, per un totale di 3593 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
6565 174 6739 forme
3505 88 3593 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
60) Dizion. 4° Ed. .
LAUDESE
Apri Voce completa

pag.31



1) id: d656393b18884d4db880c742d5503f6e)
Esempio: Quad. Ort. Ord. S. Mich. Laudesi, e cantori alle laude dell'oratorio.
61) Dizion. 4° Ed. .
LALDA.
Apri Voce completa

pag.10



1) id: 43c48ecd0ef244baacebfa1ee5375038)
Esempio: Quad. Ort. Ord. S. Mich. Laudesi, e cantatori alle lalde dell'oratorio.
62) Dizion. 4° Ed. .
GRANCIRE
Apri Voce completa

pag.654



1) id: 1490a378f3ac4afaa8d8e67ed7a1575a)
Esempio: Bart. Ben. stanz. cont. Stu mi vedessi un giovenco aggiogare, Con un bue vecchio l'aratol grancire.
63) Dizion. 4° Ed. .
INDACO
Apri Voce completa

pag.792



1) id: 93cef7aca6794b8bb4680826bc24a092)
Esempio: Quad. Cont. E de' dare ec. fiorini 3. d'oro in mezzo, per sette alle di saia d'Irlanda, per una guarnacca, e trenta grossi tornesi, per nove once di zendado indaco per foderarla.
64) Dizion. 4° Ed. .
SGRIGIATO
Apri Voce completa

pag.519



1) id: 3ae1b11f750146f68733f217c6c0c983)
Esempio: Quad. Cont. A Dino Bonaguida, e compagni fiorini 15. d'oro, soldi 9. danari 6. portò Vanni per un mantel di vaio sgrigiato per la moglie d'Andrea suo figliuolo, che furo 180. pance.
65) Dizion. 4° Ed. .
INTRECCIATOIO
Apri Voce completa

pag.894



1) id: 6016938d22a342aeb608d9d6e5989ea9)
Esempio: Quad. Cont. Furono per una rete, e intrecciatoio di perle, e per un tessuto di ariento, e per una ghirlanduzza, e per un forzierino, ch'e' comperò per la moglie d'Andrea suo figliuolo.


2) id: 634d26e380b44d34844d4e7f6cdad749)
Esempio: E Quad. Cont. appresso: Per un paio d'intrecciatoj, e rete d'oro.
66) Dizion. 4° Ed. .
TESSUTO
Apri Voce completa

pag.69



1) id: 028fdb6844964f2488c4422709467138)
Esempio: Quad. Cont. Furono per una rete, e intrecciatoio di perle, e per un tessuto d'ariento, e per una ghirlanduzza, e per un un forzierino, ch'e' comperò per la moglie d'Andrea suo figliuolo.
67) Dizion. 4° Ed. .
GHIRLANDUZZA.
Apri Voce completa

pag.600



1) id: ed9721eb485649d1b7d6086f4e68da21)
Esempio: Quad. Cont. Furono per una rete, e per uno intrecciatoio di perle, e per un tessuto d'ariento, e per una ghirlanduzza, e per un forzierino, ch'e' comperò per la moglie d'Andrea suo figliuolo.
68) Dizion. 4° Ed. .
PROVIDIGIONE
Apri Voce completa

pag.759



1) id: 5354692d19fe43d6aab16ddc5c3d1e2c)
Esempio: Quad. Or. S. Mich. A Stefano di Cino merciaio per sua providigione.


2) id: 7a8310770cbd4b6d845f494eccb87de3)
Esempio: E Quad. d'Or. S. Mich. altrove: Per sua providigione di proccurare il detto lavorío.
69) Dizion. 4° Ed. .
METTITURA.
Apri Voce completa

pag.227



1) id: 07829e1faf8b4bc4ac9578b6e9d5ab21)
Esempio: Quad. Cont. Portò Lotto Manetti per 145. pance di vaio, per la guarnacca scarlatta della moglie di Bindo, e per due ermellini, e per mettitura sotto la guarnacca (cioè: per la manifattura del mettere, e accomodar dette pelli)
70) Dizion. 4° Ed. .
RIFIUTAGIONE
Apri Voce completa

pag.158



1) id: 37196a4e21d245ca84bd79b1bfd7a7cc)
Esempio: Quad. Or. S. M. Feciono testimonianza sopra la rifiutagione fatta della chiesa di Bagnuolo.
71) Dizion. 4° Ed. .
VIVORE.
Apri Voce completa

pag.298



1) id: f73e3f5e7d9e4a7f992d42f449d928d8)
Esempio: Quad. Or. S. M. Pagammo per vivore d'uno stanziamento fatto per li detti Capitani.
72) Dizion. 4° Ed. .
SERPE
Apri Voce completa

pag.485



1) id: 67ef0005f1ad4a55adee42607be453b9)
Esempio: Bell. Man. Giust. Cont. 101. Se il serpe, che guardava il mio tesoro, Fusse dal sonno stato allor più desto.
73) Dizion. 4° Ed. .
PANNO
Apri Voce completa

pag.479



1) id: f95c4321749946109eab0adadc19d2b2)
Esempio: Quad. Cont. E de' dare soldi 14. e mez. a fior. questo dì di sopra, i quali il Riccio Buonaguida da Firenze pagò per lui il mese di Maggio anni 308. per conciatura suoi foderi, e per cucitura due paia di pannilini.
74) Dizion. 4° Ed. .
INROSSARE
Apri Voce completa

pag.858



1) id: 96f11e8cc5d640da91b7757b64d17fff)
Esempio: Bell. Man. Giust. Cont. son. 2. E renda l'alma in sua ragion più forte Chi spesso le mie guancie inrossa, e imbianca.
75) Dizion. 4° Ed. .
LUI.
Apri Voce completa

pag.94



1) id: 0239f1ab1231401c9d2e52f7df64db78)
Esempio: Rim. ant. Bell. man. G. Cont. 75. E quando penso alla mia ardente face, Il cor meco s'adira, ed io con lui.
76) Dizion. 4° Ed. .
SEDECIMO
Apri Voce completa

pag.452



1) id: c7614f06815e45ed924c54b9289dfbc0)
Esempio: Quad. Or. S. M. Somma la dodecima, la tredecima, la quattordecima, la quindecima, e la sedecima faccia.
77) Dizion. 4° Ed. .
QUATTORDECIMO.
Apri Voce completa

pag.15



1) id: dc009bf1d6ef4409aa0b99e52f538fd7)
Esempio: Quad. Or. S. Mich. Somma la dodecima, la tredecima, la quattordecima, la quindecima, e la sedecima faccia.
78) Dizion. 4° Ed. .
QUINDECIMO.
Apri Voce completa

pag.21



1) id: f89bb61538b442d4b907b6ccf26acfba)
Esempio: Quad. Ort. Ord. S. Mich. Somma la dodecima, la tredecima, la quattordecima, la quindecima, e la sedecima faccia.
79) Dizion. 4° Ed. .
ROVINOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.276



1) id: 5b6a1a91b425440ea7e25ab87d7ce2f3)
Esempio: Libr. Dicer. Avea rovinosamente condannata.