Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 457 msec - Sono state trovate 2989 voci

La ricerca è stata rilevata in 7233 forme, per un totale di 4198 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
7104 129 7233 forme
4115 83 4198 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
60) Dizion. 4° Ed. .
BICCHIERUOLO
Apri Voce completa

pag.430



1) id: 4826fb34a478475385bc085bfeb90337)
Esempio: Lor. Med. Beon. 7. E trar la sete con tai bicchieruoli.
61) Dizion. 4° Ed. .
BILLI BILLI
Apri Voce completa

pag.434



1) id: f2121034bfab4456b5edf570dd51bb66)
Esempio: Lor. Med. canz. Dopo tanti billi billi Quest'anguilla pur mi sdrucciola.
62) Dizion. 4° Ed. .
BITONTONE
Apri Voce completa

pag.440



1) id: a24e645fc0f94258b23c4f0f25b9f65a)
Esempio: Lor. Med. canz. Questi fichi bitontoni, Ch'io ne son gran mangiatore.
63) Dizion. 4° Ed. .
BALENARE
Apri Voce completa

pag.372



1) id: c62e5f5fc87a474ea84299b3d48659dc)
Esempio: Lor. Med. Beon. E s'e' balena, e' non balena a secco.
64) Dizion. 4° Ed. .
AVARONE
Apri Voce completa

pag.329



1) id: abd3d807c2954d789544c768056a0d63)
Esempio: Lor. Med. Arid. 2. 4. Vedi, se niega d'aver danari l'avarone.
65) Dizion. 4° Ed. .
TEMPORANEO.
Apri Voce completa

pag.34



1) id: 0a6b0725402d42778f06594948eb060e)
Esempio: Lor. Med. Com. 161. La pace è una perpetua quiete temporanea.
66) Dizion. 4° Ed. .
CONDISCEPOLO
Apri Voce completa

pag.748



1) id: bca155624cb5409899fa5d331e20aaa9)
Esempio: Med. Arb. cr. Il dolce lor maestro, e signore tradito dal lor condiscepolo videro menare alla morte.
67) Dizion. 4° Ed. .
FIGLIUOLTO, e FIGLIOLTO
Apri Voce completa

pag.455



1) id: 5987243c8b20466eb60df48047cca0d5)
Esempio: Lor. Med. canz. 23. Va' racconsola figliuolto, Che morir postu di stento.
68) Dizion. 4° Ed. .
SOSPETTOSO
Apri Voce completa

pag.613



1) id: 2ff211bd527749a79dbe712c98dd7b2b)
Esempio: Lor. Med. canz. 1. 4. Credon certi sospettosi, Ch'ogni lucciola sia fuoco.
69) Dizion. 4° Ed. .
GIGLIOZZO
Apri Voce completa

pag.606



1) id: d7a70be95d584a1f9d792d8a1d2b771f)
Esempio: Lor. Med. Nenc. 36. Addio gigliozzo mio del viso adorno (quì figuratam.)
70) Dizion. 4° Ed. .
IOTA
Apri Voce completa

pag.914



1) id: ce8dd2e0f0c645c2b5d16d2eaef35146)
Esempio: Lor. Med. Arid. 2. 3. Non uscite un iota di questa commissione.
71) Dizion. 4° Ed. .
PIGNATTA , e PIGNATTO.
Apri Voce completa

pag.621



1) id: 853d2f2ae84e41e0a161937e18fa309c)
Esempio: Lor. Med. canz. 118. 4. Fave lesse, Che nel pignatto condiscon l'ostesse.


2) id: c0133cd117eb43fab92874a8653e9653)
Esempio: Cavalc. Med. cuor. Alla pignatta, che bolle le mosche non vi s'approssimano (e vale, che Quando uno è adirato da senno, conviene il lasciarlo stare. Lat. fumantem nasum ne tu tentaveris ursi)
72) Dizion. 4° Ed. .
MAGNANO
Apri Voce completa

pag.121



1) id: beabf9b3eba245b6b631ccfa413fbbd0)
Esempio: Lor. Med. canz.108. 2. Ma 'l mio marito è magnan vantaggiato.
73) Dizion. 4° Ed. .
PORCO
Apri Voce completa

pag.662



1) id: 0db1c84c17ae46d89d2fdbe2a4e8fde0)
Esempio: Lor. Med. canz. 105. 5. A cagion di quel porco ladro prete.
74) Dizion. 4° Ed. .
RACCAPRICCIARE.
Apri Voce completa

pag.30



1) id: b8f0bf73894a46cd95a47898f6f0d95f)
Esempio: Lor. Med. Arid. 3. 2. Oh mi si raccapricciano tutti i capelli.
75) Dizion. 4° Ed. .
STOMACOSO
Apri Voce completa

pag.753



1) id: 2c65c495b6b247f487aab8d1e91c29de)
Esempio: Lor. Med. canz. 24. 3. Trovasene alcuna brutta, Gialla, nera, e stomacosa.
76) Dizion. 4° Ed. .
ESCUSABILE.
Apri Voce completa

pag.304



1) id: ce1e85ceae994ae985995242d1f1978e)
Esempio: Lor. Med. Arid. 1. 2. Non essendo monaca, è cosa più escusabile.
77) Dizion. 4° Ed. .
SALTANSECCIA
Apri Voce completa

pag.308



1) id: 030147753c9f4119b2df2310a524f212)
Esempio: Lor. Med. canz. 65. 2. Una certa saltanseccia Fatta come la castagna.
78) Dizion. 4° Ed. .
SCILIVA.
Apri Voce completa

pag.394



1) id: 2fa56a0949954770b8b54b0c0e1d1074)
Esempio: Lor. Med. canz. 71. 2. Sempre biascia fichisecchi, Perchè fan della sciliva.
79) Dizion. 4° Ed. .
INTRAFATTO
Apri Voce completa

pag.892



1) id: 881fad3240f9443881ca63b9523b2718)
Esempio: Lor. Med. canz. 10. 5. 1. La qual vituperar non vo' intrafatto.