Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 661 msec - Sono state trovate 23867 voci

La ricerca è stata rilevata in 92341 forme, per un totale di 67547 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
90114 2227 92341 forme
66247 1300 67547 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 4° Ed. .
IMBUONDATO, e IN BUON DATO
Apri Voce completa

pag.726



1) id: 85bf42f861054e7caffee4447acf50c7)
Esempio: Ambr. Cof. 3. 1. Sommene Rallegrato inbuondato.
2) Dizion. 4° Ed. .
A BUSSA.
Apri Voce completa

pag.21



1) id: 3c98b714c63641dfa0b162873438f866)
Esempio: Ambr. Cof. 3. 4. Avrem danari a bussa.
3) Dizion. 4° Ed. .
FELICISSIMO
Apri Voce completa

pag.425



1) id: f3c7f23f1e0748848f8b2de2d5acd133)
Esempio: Ambr. Cof. 2. 1. Anzi sarete felicissimo.
4) Dizion. 4° Ed. .
A CAPELLO.
Apri Voce completa

pag.21



1) id: f08b877263dc4c4e8f99bb0603585da2)
Esempio: Ambr. Cof. 2. 2. Vi servirò a capello.


2) id: ffbf75765dae47709bccd7a0c6ec0500)
Esempio: Malm. 2. 19. Tanto eran fatti uguali, e a capello, Che non si distinguea questo da quello.
5) Dizion. 4° Ed. .
TRINCATO.
Apri Voce completa

pag.156



1) id: 21f4118dc0094e3a9de2816d503e2845)
Esempio: Ambr. Cof. 2. 2. Sono uomini trincati eh?


2) id: 27eddda60cc44b9db0a43895416ef12b)
Esempio: Varch. Suoc. 4. 3. Egli è subito, e delle mani, e colei è trincata.
6) Dizion. 4° Ed. .
BOTTEGAIO
Apri Voce completa

pag.457



1) id: cbe4765ffb14453caf9005080214080f)
Esempio: Ambr. Cof. 5. 6. L'era moglie d'un ricco bottegaio.


2) id: dbba57f0d80c43e29c43210d0889a8d8)
Esempio: Bern. Orl. 2. 24. 62. E fece spiritare i bottegai.


3) id: dc379b8ef611498e9aed08317679e85f)
Esempio: Buon. Tanc. 4. 1. Perchè quivi scevrata la serbassi Per un amico, o un bottegaio vecchio.
7) Dizion. 4° Ed. .
ASSORDATO
Apri Voce completa

pag.304



1) id: d39b64a42f364bdc8ee8ec95c6ffe1db)
Esempio: Ambr. Cof. 3. 3. Da quando in quà è assordato?
8) Dizion. 4° Ed. .
ASTRETTISSIMO
Apri Voce completa

pag.308



1) id: 5fe64f4946b549ba83b5a065d649affa)
Esempio: Ambr. Cof. 3. 6. Laonde eravate astrettissimo Da gran bisogno.
9) Dizion. 4° Ed. .
STRAORDINARIO
Apri Voce completa

pag.768



1) id: 84d84679c3b648c0b59394b67e3a15f3)
Esempio: Ambr. Cof. 5. 8. Ch'è certo un miracolo Straordinario.
10) Dizion. 4° Ed. .
DA VERISSIMO
Apri Voce completa

pag.57



1) id: cc409ae868fc4adcb3cc444e9cfd4ddd)
Esempio: Ambr. Cof. 5. 8. Io ti parlo da verissimo.
11) Dizion. 4° Ed. .
IMBRENTINA, e IMBRENTINE
Apri Voce completa

pag.725



1) id: 1936cbd558d343a3910e7b527ce943cc)
Esempio: Ambr. Cof. 4. 12. In che imbrentine Entra costui?
12) Dizion. 4° Ed. .
ARCOLAIO
Apri Voce completa

pag.250



1) id: f85c247bf5b64a1ab7c95dfb7973fe18)
Esempio: Ambr. Cof. 4. 15. M'hanno aggirato come un arcolaio.


2) id: 6e15089162284a4b85f9358516584d97)
Esempio: Cecch. Donz. 3. 4. I' so com'ella va, Quanto più vecchio è l'arcolaio, me' gira.


3) id: 277dd8d5b6e444acae53ee537f03fbfb)
Esempio: Malm. 5. 9. Per gl'imbrogli vi chiamo, e l'invenzioni, Che ritrova il legista, ed il notaio, Quando per pelar meglio i buon pippioni, Gli aggira, che nè anco un arcolaio.
13) Dizion. 4° Ed. .
BEMBÈ
Apri Voce completa

pag.412



1) id: 382a9f6495fb433f98386c7d7a243c00)
Esempio: Ambr. Cof. 2. 3. Bembè io non me ne Maraviglio niente.
14) Dizion. 4° Ed. .
SPOSALIZIA, e SPOSALIZIO
Apri Voce completa

pag.683



1) id: ca74831221bc4205b6131f9b7f9cc497)
Esempio: Ambr. Cof. 4. 12. Di questo sponsalizio Che ne sarà?
15) Dizion. 4° Ed. .
CAZZICA.
Apri Voce completa

pag.608



1) id: 536b6151df07447bb6eb4a16c1c35c81)
Esempio: Ambr. Cof. 4. 13. Cazzica! Non volea perdere il mio.
16) Dizion. 4° Ed. .
SODDISFATTISSIMO, e SODISFATTISSIMO.
Apri Voce completa

pag.557



1) id: fa6e9c93e10b429e82d65f1c0ebaa1de)
Esempio: Ambr. Cof. 2. 1. Tal ch'io restai sodisfattissimo Di lui.


2) id: dfa9c5584e8e49b5a3af4340c44f17bc)
Esempio: Lasc. Gelos. 1. 2. Gli feci intender la dote, che ne rimase sodisfattissimo.
17) Dizion. 4° Ed. .
SANISSIMO
Apri Voce completa

pag.318



1) id: 68412e2a5edc4d718837cec496aadc75)
Esempio: Ambr. Cof. 1. 3. È in casa mia vivo, e sanissimo.


2) id: 5a10121bc9694a3181b8b9dd52592d6d)
Esempio: Red. lett. 2. 196. I frutti mangiati con mano amorevole, e discreta sono sanissimi, tanto crudi, quanto cotti.
18) Dizion. 4° Ed. .
GUADAGNUZZO
Apri Voce completa

pag.684



1) id: 6ce353d086ef4e44b44c2ac8da629f35)
Esempio: Ambr. Cof. 2. 2. Aveva promesso all'animo Quel po' del guadagnuzzo.
19) Dizion. 4° Ed. .
CORBEZZOLA
Apri Voce completa

pag.814



1) id: 60b99248e195478e9a7934deb0a2aff8)
Esempio: Ambr. Cof. 5. 8. In sull'omero Sinistro una voglia di corbezzola.
20) Dizion. 4° Ed. .
MEZZETTINO
Apri Voce completa

pag.235



1) id: 87712c7091d54983b25ebfb1cf79e338)
Esempio: Ambr. Cof. 4. 10. Più presto andiamone A ber un mezzettino.