Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 470 msec - Sono state trovate 16251 voci

La ricerca è stata rilevata in 49385 forme, per un totale di 32605 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
48106 1279 49385 forme
31855 750 32605 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
180) Dizion. 4° Ed. .
LATTIFICCIO
Apri Voce completa

pag.29



1) id: 6df0538014c3418f979a54ffce5dd62a)
Esempio: Ant. Alam. rim. 5. A voler sempre aver de' fichi freschi, Tenetegli in conserva tra la lana, Brancicategli spesso con la mana, Acciocchè 'l lattificcio di fuor eschi.


2) id: d2aefec21f2f4697b35b30d3b704b73a)
Esempio: Tac. Dav. ann. 3. 77. Errore di molti savj, che per non aspettare il dolce fico con la gocciola, lo schiantano col lattificcio.
181) Dizion. 4° Ed. .
FORFATTO
Apri Voce completa

pag.495



1) id: 104fa20133194fddb473d71b6cee9557)
Esempio: Nov. ant. stamp. ant. 64. 12. Tanto sono forfatto, e fallente (quì forse vale Malfattore)
182) Dizion. 4° Ed. .
DEPREDARE
Apri Voce completa

pag.74



1) id: 19b1e0f51d004acfaea77fc43bf5ceff)
Esempio: Alam. Colt. 1. 3. Ivi entro passa Quant'acqua scende, e gli depreda i campi.


2) id: e509bb190061477e9eca951c77412c85)
Esempio: Cas. son. 2. Ch'io temo, non gli spirti in ogni vena Mi fugga, e la mia vita arda, e deprede.
183) Dizion. 4° Ed. .
LATTEGGIANTE.
Apri Voce completa

pag.29



1) id: fa20f3b4791848229850c94b8c7defca)
Esempio: Alam. Colt. 3. 70. Molti albergo gli dan tra verdi fronde Di latteggiante fico.
184) Dizion. 4° Ed. .
DOMANDAMENTO
Apri Voce completa

pag.235



1) id: 492cb6c6758c475bb29d0e9b90bf4aa9)
Esempio: Amm. Ant. Diventerai più vile nel domandamento.
185) Dizion. 4° Ed. .
FEDIRE
Apri Voce completa

pag.425



1) id: 39d64dd8a65e49b289d3f9c96e473003)
Esempio: Nov. ant. 61. 4. Il torneamento fedío.


2) id: 3415c0ca0fd34a9d86f00b08c19d1c29)
Esempio: E N. ant. nov. 57. 2. In questa domanda sia per voi chiesta grazia, che un solo torneamento lasci fedire.
186) Dizion. 4° Ed. .
CONDUCITORE
Apri Voce completa

pag.750



1) id: aecc810cf6a6451abc7df37a698a0e98)
Esempio: Nov. ant. 12. 1. Antigono conducitore d'Alessandro.
187) Dizion. 4° Ed. .
UBBILIARE
Apri Voce completa

pag.202



1) id: f68f23a942e7456c90870268117cdbd3)
Esempio: Amm. ant. 262. Chi ama no ubblía.
188) Dizion. 4° Ed. .
APPETIBILE
Apri Voce completa

pag.228



1) id: 42ae52a91e7a47c6b71aef77bace9ab5)
Esempio: Vit. S. Ant. Fuggi ogni appetibile mondano.
189) Dizion. 4° Ed. .
DATORE
Apri Voce completa

pag.56



1) id: 59ca241ff64847539d5bfefac652d9d7)
Esempio: Amm. ant. 16. 2. 3. L'allegro datore ama Iddio.
190) Dizion. 4° Ed. .
AFFRETTANZA.
Apri Voce completa

pag.82



1) id: 131f434dd7d24b74b7e7190fba82ea18)
Esempio: Amm. ant. 30. 3. La seconda d'affrettanza, e incostanzia.
191) Dizion. 4° Ed. .
RAPACISSIMO.
Apri Voce completa

pag.65



1) id: ee32307500a84108b134894059e8f5bd)
Esempio: Alam. Gir. 10. 18. Che non conosce più, che sia timore, Ma lion rapacissimo diviene.
192) Dizion. 4° Ed. .
MEDICAME
Apri Voce completa

pag.193



1) id: 736c5368c9fd404e87e5169f3a150e36)
Esempio: Alam. Gir. 18. 2. Poi quegl'impiastri, e medicami eletti, Che necessarj son, gli ave applicati.
193) Dizion. 4° Ed. .
GALIGAIO.
Apri Voce completa

pag.564



1) id: 0c205b1d26684e908f7b11b099430812)
Esempio: Rim. ant. Bell. man. Ant. Pucc. 184. La sedecima (arte) sono i galigai, Che sentir fan da lungi i lor rigagnoli.
194) Dizion. 4° Ed. .
DI LÀ SÙ,
Apri Voce completa

pag.114



1) id: d310e0d8f46449f092537fc6f6414d62)
Esempio: Rim. ant. Le mie bellezze sono al mondo nove, Perocchè dilassù mi son venute.
195) Dizion. 4° Ed. .
INSTRUMENTO, e ISTRUMENTO
Apri Voce completa

pag.868



1) id: 8a07d77a94804c2883628f489dd20d7d)
Esempio: Alam. Gir. 24. 139. Con altre scure, ed instrumenti, ch'ave, La squarcia ec.
196) Dizion. 4° Ed. .
ENULA.
Apri Voce completa

pag.288



1) id: 6d280b1ab2434eaaa35123d8255e8590)
Esempio: Alam. Colt. 5. 139. La purpurea carota, la volgare Pastinaca servil, l'enula sacra.
197) Dizion. 4° Ed. .
DIVERSISSIMO
Apri Voce completa

pag.218



1) id: cfd890d0142b48bc90fdba329cb9accf)
Esempio: Alam. Gir. 8. 14. In tanto diversissime pendici Ricercar ognun suol per disfogarse.
198) Dizion. 4° Ed. .
INUMANO
Apri Voce completa

pag.910



1) id: 386d496363c9481c985b4c53fdb137a9)
Esempio: Alam. Gir. 11. 57. Mi chiama ingannatore, e disleale, Efferato, malvagio, ed inumano.


2) id: 7217f652d89c4b678c0ff84294a3fb55)
Esempio: Serd. stor. 10. 384. Quella maniera di pena parve, non senza cagione, molto atroce, e inumana.
199) Dizion. 4° Ed. .
INERTE
Apri Voce completa

pag.807



1) id: aaa665b1688243889abd8b792da69626)
Esempio: Alam. Colt. 2. 53. All'inerte asinel con meno affanno Pur provvegga il villan.