Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 444 msec - Sono state trovate 16251 voci

La ricerca è stata rilevata in 49385 forme, per un totale di 32605 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
48106 1279 49385 forme
31855 750 32605 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
60) Dizion. 4° Ed. .
FOLLEGGIARE
Apri Voce completa

pag.485



1) id: 17dca523a07043b4be763efdbe125d7e)
Esempio: Rim. ant. Cin. Dunque al mio folleggiare Piacciavi perdonare.
61) Dizion. 4° Ed. .
FORZOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.510



1) id: df2a4114ab9d4ff3ab62e732988a436a)
Esempio: Rim. ant. P. N. Guitt. Pugnan dunque valer forzosamente.
62) Dizion. 4° Ed. .
AGENZARE.
Apri Voce completa

pag.85



1) id: ce967032f239462dbb18730b68565287)
Esempio: Rim. ant. Mona Nina. 140. Molto m'agenzería vostra parvenza.


2) id: cdb97f8efc9649cca9d9cc4fa39a0d93)
Esempio: Rim. ant. Dant. Maian. 80. In cui tutt'ora agenza Pregio, e valore più che in donna mai.
63) Dizion. 4° Ed. .
BOCINA
Apri Voce completa

pag.445



1) id: 61817519bf414ce4aab7d16de52b8661)
Esempio: Rim. ant. F. R. Quella dolce immelata sua bocina.
64) Dizion. 4° Ed. .
FINITA
Apri Voce completa

pag.466



1) id: 6588f8b68ea1495583acd3e6d5ab7fd5)
Esempio: Rim. ant. Cin. 54. Però forse v'aggrada mia finita.


2) id: 81ac97f0d11b4e5c90c360fb267dd81f)
Esempio: Rim. ant. Inc. 120. E poi sì le dirai, Com'io non spero mai Di più vederla anzi la mia finita, Perch'io non credo aver sì lunga vita.


3) id: 935bc9aed0494b609054c6b933e42ac6)
Esempio: Dant. rim. 26. Che possan guari star senza finita.


4) id: b9f091dd9df34068bf57bb396ad27b96)
Esempio: Franc. Sacch. rim. 42. Tantochè da' Franceschi sua persona Fu richiamata, e dopo la finita Clovis rimase, ch e acquistò Sassona.
65) Dizion. 4° Ed. .
PUPILLETTA.
Apri Voce completa

pag.777



1) id: 8c460e07660b46daad2cfa0dda2dcb86)
Esempio: Rim. ant. Guitt. R. Quelle lor pupillette nere ardenti.
66) Dizion. 4° Ed. .
SCONSOLARE
Apri Voce completa

pag.413



1) id: a8ba4a2ba7274140b6797e81d875a173)
Esempio: Rim. ant. F. R. Ch'abbia virtù di sconsolarla mai.
67) Dizion. 4° Ed. .
SCONSOLATAMENTE
Apri Voce completa

pag.413



1) id: bb5f978a78174bf5889c78a89b05c859)
Esempio: Rim. ant. M. Cin. 54. Perchè ne vivo sconsolatamente.
68) Dizion. 4° Ed. .
BENIGNANZA
Apri Voce completa

pag.417



1) id: 8c7a0ba9abaa4162897e180daa78c5a8)
Esempio: Rim. ant. F. R. Vengo obbligato a vostra benignanza.
69) Dizion. 4° Ed. .
ANCIDITORE.
Apri Voce completa

pag.169



1) id: 4b2fd87f314e4651855a691d5a5292f5)
Esempio: Rim. ant. F. R. Quel gran villano anciditor d'amore.
70) Dizion. 4° Ed. .
PISCINA.
Apri Voce completa

pag.634



1) id: 5e65927b3ad649f9b20b289bb591063f)
Esempio: Ant. Alam. son. 21. È la mia casa, come la piscina, Ch'ogni povero infermo ne va sano, Senza troppi sciroppi, o medicina.
71) Dizion. 4° Ed. .
MANIPOLO
Apri Voce completa

pag.151



1) id: 194800a6f2e546c49d37bf90a9e2b9da)
Esempio: Ant. Alam. son. 16. Pur hanno in riverenza Il pastoral del Vescovo, e 'l manipolo, Che alle cannelle lor serva per zipolo.
72) Dizion. 4° Ed. .
BARGIGLIONE
Apri Voce completa

pag.388



1) id: 4b4743589e104cfc9f000ad31677f1e6)
Esempio: Ant. Alam. son. 5. Sicchè volendo tu diventar gallo, Aver la coda dietro i bargiglioni, Senza tua gran vergogna non puoi fallo.
73) Dizion. 4° Ed. .
IMPARATO
Apri Voce completa

pag.736



1) id: 248ba0f0c26346a1b51e759e1fddf073)
Esempio: Alam. Gir. 16. 57. E dritto vien per l'imparate strade.
74) Dizion. 4° Ed. .
INESORABILE
Apri Voce completa

pag.807



1) id: 96408f9f5f0b497e99e75b7b95d53e9e)
Esempio: Alam. Gir. 24. 5. Quasi più inesorabil, che la morte.
75) Dizion. 4° Ed. .
NUTRITIVO
Apri Voce completa

pag.371



1) id: 616f8cf7fcb048aab2a8ffc5a59c483f)
Esempio: Alam. Colt. 2. 35. E 'l nutritivo umor quell'altro perde.
76) Dizion. 4° Ed. .
ISOPO, e ISSOPO
Apri Voce completa

pag.920



1) id: 4afc706999e845b381e7c664ba920289)
Esempio: Alam. Colt. 5. 123. Il mellifero timo, il sacro isopo.
77) Dizion. 4° Ed. .
SURGENTE.
Apri Voce completa

pag.819



1) id: 8bcf493e423f4f4b8fdd32d75f893037)
Esempio: Alam. Colt. 2. 48. Ma questo adopre alla surgente aurora.
78) Dizion. 4° Ed. .
NASTURCIO, e NASTURZIO
Apri Voce completa

pag.321



1) id: 7f842fac56834f9e91d8a337a6a055df)
Esempio: Alam. Colt. 5. 119. L'infiammante nasturzio a i serpi avverso.


2) id: 04164bb9e3124f1392e0a35601e748af)
Esempio: E Alam. Colt. 128. Del nasturzio, del rafan, dell'eruca.
79) Dizion. 4° Ed. .
VITELLO.
Apri Voce completa

pag.292



1) id: 208fe831f60f4cd68497ecf4943dc5ab)
Esempio: Alam. Colt. 2. 48. Vitelli, e latte Eran l'esca miglior.


2) id: d02ec1f9b7c14f3c87836996cae08ba0)
Esempio: Red. Oss. an. 10. Le foche, le quali per altro nome son dette vitelli, o vecchi marini.