Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 496 msec - Sono state trovate 9478 voci

La ricerca è stata rilevata in 26158 forme, per un totale di 16268 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
25216 942 26158 forme
15738 530 16268 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
60) Dizion. 4° Ed. .
INFRESCATOIO
Apri Voce completa

pag.824



1) id: 7f07cfa38a0d49e6990a174706321906)
Esempio: Bellinc. son. 281. E più che infrescatoio oggi sto fresco.


2) id: 35573806d93f42f1893db732e7aefda0)
Esempio: M. Bin. rim. burl. 2. 214. Quei bicchierin, che come campanelle Vanno sonando come infrescatoj, Son da fanciulli, e da donne novelle.


3) id: 6a06f916d99a452b95abef92b9869372)
Esempio: Lor. Med. Beon. cap. 9. Talor se ne vedea quindici, o venti, Come bicchieri negl'infrescatoj.
61) Dizion. 4° Ed. .
GELOSÍA.
Apri Voce completa

pag.580



1) id: 5a04a8bcedd4440a987054a95775185a)
Esempio: Bellinc. son. 172. Tanto è sottile, e fatto a gelosía.
62) Dizion. 4° Ed. .
INCHINO
Apri Voce completa

pag.777



1) id: d502f04974504c8cac5160602124fb88)
Esempio: Bellinc. son. 317. E' non fa tanti inchini un cameriere.


2) id: afcc03311c0b44c0a8849888434c2c4f)
Esempio: Libr. Son. 137. Veggoti insin di quà scrivere a desco Con tante sberrettate, e tanti inchini, Che par la dama in un ballo moresco.
63) Dizion. 4° Ed. .
MUFFARE
Apri Voce completa

pag.302



1) id: 3e4218955fff49d686b3faa17f014fb4)
Esempio: Bellinc. son. 262. E alla terra muffa il bel ciuffetto.
64) Dizion. 4° Ed. .
SOTTILE.
Apri Voce completa

pag.619



1) id: a1fb5e490c8848ff9aab73f4a5918a37)
Esempio: Bellinc. son. 261. Nel sottil cogli amici mai non guardo.
65) Dizion. 4° Ed. .
RACCOLTA.
Apri Voce completa

pag.33



1) id: d890c7384c1f4fa0857c8fc2b6b9f4a6)
Esempio: Bellinc. son. 244. E vedrai ben, s'i' sonerò a raccolta.
66) Dizion. 4° Ed. .
SPAZZARE
Apri Voce completa

pag.643



1) id: ad78adbfd6e84ad8968edf705941f0b1)
Esempio: Bellinc. son. 148. Però convien, ch'un le rene ti spazzi.


2) id: 2eb873436e22427cba906aea7e8240d4)
Esempio: Libr. Son. 96. Io ti ho a spazzare un dì colla granata.
67) Dizion. 4° Ed. .
INGRASSARE
Apri Voce completa

pag.838



1) id: 7fb3b8e7b210414ca666e7fec26a058f)
Esempio: Bellinc. son. 290. Che ingrassate del mal come i cerusici.
68) Dizion. 4° Ed. .
PIÙ PRESTO.
Apri Voce completa

pag.639



1) id: dfa2cc4bb6dd4b0bb61d615f7e252c11)
Esempio: Bellinc. son. 328. Anzi mi par più presto uno spedale.


2) id: 8edcc01d03694a8f81773bc7f78f28ab)
Esempio: E Bellinc. 17. 35. Aveva mandato il Vescovo di Baiosa a Ferrara, di corrompere le differenze di quel Duca, benchè più presto in apparenza, che in effetto, proponendogli.
69) Dizion. 4° Ed. .
SCONOCCHIARE
Apri Voce completa

pag.411



1) id: 5a88fdfb133245b4a4872a5a610791e8)
Esempio: Bellinc. son. 148. Sai ben dove un pennecchio si sconocchia.
70) Dizion. 4° Ed. .
SOPRACCAPO
Apri Voce completa

pag.594



1) id: 88477a9ce7f04a1da6ba0f73157b058d)
Esempio: Bellinc. son. 277. Se nel mio sopraccapo il dir notate.
71) Dizion. 4° Ed. .
SPORTELLO
Apri Voce completa

pag.682



1) id: 5b31842898944992b45ff5fd36d9f85b)
Esempio: Bellinc. son. 260. Perchè la mia bottega sta a sportello.
72) Dizion. 4° Ed. .
SAMPIERO
Apri Voce completa

pag.313



1) id: 91f46f96d07948a5af4aff930e0a3b4f)
Esempio: Bellinc. son. 258. Che non si mangi più fichi sampieri.
73) Dizion. 4° Ed. .
TURCIMANNO.
Apri Voce completa

pag.173



1) id: b6839cd4dc1a4dacb695a9157db0f08d)
Esempio: Bellinc. son. 112. Bisogno non ha il Mor di turcimanni.
74) Dizion. 4° Ed. .
TAFFERÍA.
Apri Voce completa

pag.4



1) id: 38437df8d81d401888ce888a148f12e4)
Esempio: Bellinc. son. 280. Deh rompi di tua man la taffería.
75) Dizion. 4° Ed. .
BABBUINO
Apri Voce completa

pag.361



1) id: 7f91cd00bab9402bb084fc22216b50e3)
Esempio: Bellinc. son. 103. E d'India gli ha portato un babbuino.


2) id: 1233756565e4459fbd4e2ae15fd9f637)
Esempio: Ant. Alam. son. 27. E' ti convien girare, Taccuin, babbuin, gufaccio, allocco, Sarto, buffon, sensal, poeta sciocco.
76) Dizion. 4° Ed. .
CRIVELLO
Apri Voce completa

pag.867



1) id: 6d6154cea30941b6a90c908f4e05e196)
Esempio: Bellinc. son. 172. Un pristino lo vuol per un crivello.
77) Dizion. 4° Ed. .
BUCENTORIO, e BUCENTORO
Apri Voce completa

pag.478



1) id: 40652e72aaee4a15af6e0203d9a6c548)
Esempio: Bellinc. son. 322. Andar parrámmi in bucentoro, e 'n cuccia.
78) Dizion. 4° Ed. .
DISCREZIONE, e DISCRIZIONE
Apri Voce completa

pag.169



1) id: 722db43c9bd04e8ba8c416add06bccd9)
Esempio: Bellinc. 317. So che m'intendi ben per discrizione,


2) id: cbdc207355ca47eabca6843543024119)
Esempio: Maestruzz. 1. 88. Gl'impubi son detti i fanciulli, che hanno meno di quattordici anni finiti, e la fanciulla meno che dodici ec. e passati questi anni, sono poi detti anni di discrezione.
79) Dizion. 4° Ed. .
BOLSO
Apri Voce completa

pag.448



1) id: ffe2c71c55be4672950721aa17633a1c)
Esempio: Bellinc. Con un certo caval bolso, e balzano.


2) id: c63b201832374a6ca8cb6997544414e8)
Esempio: Libr. son. 77. Parole bolse, e di sentenzia vote.