Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 816 msec - Sono state trovate 32028 voci

La ricerca è stata rilevata in 139821 forme, per un totale di 105942 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
134938 4883 139821 forme
102910 3032 105942 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
40) Dizion. 4° Ed. .
COMODISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.720



1) id: 2a20799dc615415b8ec73dac2d8a109d)
Esempio: Cas. lett. 62. Ha risposto a tutte le visite particolari comodissimamente.
41) Dizion. 4° Ed. .
OFFERIRE, OFFERERE, e OFFERARE .
Apri Voce completa

pag.389



1) id: 861be992150241b2a42160e67236dda1)
Esempio: Cas. lett. 7. Offerendomi, e raccomandandomi molto in sua buona grazia.


2) id: a1490204016c4b63ba920f37798401c0)
Esempio: G. V. 12. 3. 9. Fece il Duca gran festa, e solennità a santa Croce per la sua signoría, e fece offerere più di 150. prigioni.


3) id: db3fc5fdbf624e369ac031c43455b20b)
Esempio: Petr. son. 98. Con tanta maestade al cor s'offerse.


4) id: 79251db0a9394da7932a5bbec53ebd98)
Esempio: Bocc. nov. 1. 8. Imbolato avrebbe, e rubato con quella coscienza, che un santo uomo offerrebbe.


5) id: 6b2d690ac2f74422907c6b10cef4e639)
Esempio: Dant. Inf. 1. Dinanzi agli occhi mi si fu offerto Chi per lungo silenzio parea fioco.
42) Dizion. 4° Ed. .
OTTUSO
Apri Voce completa

pag.448



1) id: 50d00f56f45842ab945663adaa6b2f42)
Esempio: Cas. son. 21. Per altra ave ei quadrella ottuse, e tarde.


2) id: 9c71ea0cc00240d4ae372cbdd8ee7201)
Esempio: Alleg. 252. Io so poi, che ci son molti cervelli Ottusi, e non capiscono un cotale Avvertimento.


3) id: 59b26924f6754c8fbe3dc4dccb1d261e)
Esempio: Tass. Ger. 9. 97. Spezza, e non taglia, e divenendo ottuso, Perduto il brando omai di brando ha l'uso.
43) Dizion. 4° Ed. .
ACCHETARE.
Apri Voce completa

pag.30



1) id: e446432bf9254f12bb1db3c8b7dc49a0)
Esempio: Cas. Uf. com. La onde a quello è da acchetarsi, che una fiata piacque.
44) Dizion. 4° Ed. .
NASUTO
Apri Voce completa

pag.321



1) id: 9a1b06f1cc71457ebdedc9553c8cb85c)
Esempio: Cas. rim. burl. 1. 12. E 'l bacio resti a chi non è nasuto.
45) Dizion. 4° Ed. .
INDIRIZZATO
Apri Voce completa

pag.798



1) id: e957c7bfc1f74e928b936627f7085e85)
Esempio: Cas. Oraz. Carl. V. 132. Che si conviene ora di fare a noi illuminati da Dio stesso, e per la sua divina mano guidati, e indirizzati?
46) Dizion. 4° Ed. .
ILLUMINATO
Apri Voce completa

pag.715



1) id: fd1a190511e14dabb858c04ae0f61d81)
Esempio: Cas. Oraz. Carl. V. 132. Che si conviene ora di fare a noi illuminati da Dio stesso, e per la sua divina mano guidati, e indirizzati?
47) Dizion. 4° Ed. .
SERVITORE.
Apri Voce completa

pag.493



1) id: 3933c92986c14802a49ac105035cf932)
Esempio: Cas. lett. 40. Lo alleverò servitore di V. S. Illustrissima insieme con i miei.


2) id: 2f4f544b52174fedb87b95f3a6cdf692)
Esempio: E Cas. lett. 56. Farle conoscere uno inutile, ma dedito suo servitore.


3) id: 08ff48621cfe4698a4e8fe604fda9058)
Esempio: Red. lett. 2. 36. Mi ricordi servitore a tutti cotesti miei signori, e padroni.
48) Dizion. 4° Ed. .
ACCORTISSIMAMENTE.
Apri Voce completa

pag.40



1) id: 91d2490c4e3e4cf4a8bc376d9c99c370)
Esempio: Cas. lett. 7. Accortissimamente m'avete già due volte punto di tiepidezza d'amore.
49) Dizion. 4° Ed. .
NEGOZIO
Apri Voce completa

pag.332



1) id: 76ebb1ac22d34d5ca6d8f33bee7ad96f)
Esempio: Cas. lett. 8. E le raccomando assai il negozio, che si tratta.


2) id: d10d091549dc4cf9bdaf9132d8c1b9f2)
Esempio: Red. cons. 1. 83. Crederei, che sano consiglio, e molto giovevole per questa signora fosse ec. rimettere il negozio della sua salute all'opera della natura.
50) Dizion. 4° Ed. .
FEDERETTA
Apri Voce completa

pag.425



1) id: de7b1a33bc9041a3b9fd841c7c99bfa1)
Esempio: Cas. lett. 86. Ho avuto da madonna Elena una delle federette mirabilissima.
51) Dizion. 4° Ed. .
QUATTROMILA.
Apri Voce completa

pag.16



1) id: cc60d415a48c4cf4a628c0ea7ea1efe0)
Esempio: Cas. lett. 27. Io sono creditore di Paolo Serragli di quattromila scudi.
52) Dizion. 4° Ed. .
CONGRUO
Apri Voce completa

pag.764



1) id: 62262e06cec248d382157d493e97219c)
Esempio: Cas. lett. 61. Può, e debb'esser vero, che quel proemio sia congruo.
53) Dizion. 4° Ed. .
BALORDERÍA
Apri Voce completa

pag.376



1) id: d3a22bfc084b4a1daeab24b3f7884f38)
Esempio: Cas. lett. 82. Hanno che contare, e che ridere delle tue balorderíe.
54) Dizion. 4° Ed. .
STRETTO.
Apri Voce completa

pag.776



1) id: def60bd971154415a77cd670e02aec23)
Esempio: Cas. rim. burl. 1. 22. E non si punge, e giuoca sempre stretto (cioè: avaramente)
55) Dizion. 4° Ed. .
SMATTONATO
Apri Voce completa

pag.547



1) id: 222980fbb5084381ab8ef6fcf736517f)
Esempio: Cas. rim. burl. 1. 7. Dove che l'altre l'han sempre muffato, Affumicato, arsiccio, e smattonato.
56) Dizion. 4° Ed. .
MISERABILISSIMO
Apri Voce completa

pag.255



1) id: 3b3ba6dc42c844c1b1c0b466dea7aa20)
Esempio: Cas. Oraz. Carl. V. 129. Quelle fortissime braccia ec. non degneranno ora di ricogliere in terra, e nel sangue, e tra gl'inganni le spoglie miserabilissime d'un morto.
57) Dizion. 4° Ed. .
FRA TANTO
Apri Voce completa

pag.520



1) id: 5d6bae71bb0642899edfcc8ae3c71127)
Esempio: Cas. lett. 26. E fra tanto umilmente bacio le mani a V. S. Illustrissima.
58) Dizion. 4° Ed. .
LOTTATORE
Apri Voce completa

pag.89



1) id: 76b9ea6983974e528b280697b612eadb)
Esempio: Cas. uf. com. 106. Rimuovansi adunque i risi smoderati, i gridi, e alcuni movimenti da lottatore.


2) id: 3bd94e12dc944b718076c89624e68787)
Esempio: E Cas. lett. 52. E più grato mi è, ch'ella scriva latino ec. ma ella avrà in ciò male esercitarsi meco, così debole, e poco esercitato lottatore (quì per similit.)
59) Dizion. 4° Ed. .
GLORIUZZA
Apri Voce completa

pag.635



1) id: 2642cafc6f4e4959a9ca43bd54a93957)
Esempio: Cas. lett. 71. Tu fai troppa stima di alcune gloriuzze minute, e fanciullesche.