Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 773 msec - Sono state trovate 32028 voci

La ricerca è stata rilevata in 139831 forme, per un totale di 105952 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
134948 4883 139831 forme
102920 3032 105952 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
80) Dizion. 4° Ed. .
OLTRE, e OLTRA.
Apri Voce completa

pag.398



1) id: 86b9fe97665243e9b6df989a5d42ca36)
Esempio: Cas. lett. 13. Oltre a quello, che V. M. Cristianiss. suol fare per sua bontà.


2) id: 3f232ffca5cc42ceac9af1c50359c4f6)
Esempio: Petr. son. 248. L'alma mia fiamma, oltra le belle bella.


3) id: c272a4cb17404056abe822eccd99c62b)
Esempio: Bocc. g. 2. p. 1. Sotto il reggimento di Filomena si ragiona di chi da diverse cose infestato sia oltr'alla sua speranza riuscito a lieto fine.


4) id: f99fb9d03ba6479c8c6a59856ba92235)
Esempio: M. V. 10. 46. L'Isola della Maiolica perdè oltre alle tre parti degli abitanti.


5) id: 6f76868a55744eaeaa5598fb75625045)
Esempio: Nov. ant. 31. 2. Quì dimostrò la sua grande franchezza, la quale era nella sua persona oltre gli altri cavalieri.
81) Dizion. 4° Ed. .
PROLUNGARE
Apri Voce completa

pag.740



1) id: 522d0675e6b74c25b87e3734e7143b5e)
Esempio: Cas. rim. burl. 1. 5. Perch'io veggio il fornaio, che si prolunga Per accostarla del forno alle mura.
82) Dizion. 4° Ed. .
OBBLIGATO.
Apri Voce completa

pag.375



1) id: 75b75e69ff234350a10cf0a7acb6bea0)
Esempio: Cas. lett. 14. E come V. S. Illustriss. è più obbligata a difender questa santa Sede.


2) id: 9267d0af3bbf4c39b5f3729f500c4c97)
Esempio: Red. lett. 2. 139. Resto infinitamente obbligato alle gentilissime maniere di V. S. Illustriss.
83) Dizion. 4° Ed. .
DIPOSITARIO
Apri Voce completa

pag.137



1) id: b038a0223dfe488191e0b6dac9d389ec)
Esempio: Cas. Oraz. Carl. V. 128. Ed oltre a ciò non foste voi lungo tempo dipositario di Modana, e di Reggio?
84) Dizion. 4° Ed. .
RISTORATO.
Apri Voce completa

pag.233



1) id: 6ab5e8adf0084507aeaa6e762b36d473)
Esempio: Cas. oraz. Carl. V. 141. E non divori le sue non bene ancora ristorate, nè rinvigorite membra (cioè: ricreate, confortate)
85) Dizion. 4° Ed. .
INSTRUTTO, e ISTRUTTO.
Apri Voce completa

pag.868



1) id: cfdef4b5779046f089fc6efd7ded29a5)
Esempio: Cas. lett. 6. E ancora il prefato signor Annibale vien ben instrutto di quanto occorre.


2) id: 6a5a514b049a4a6790a0c4333c6d8d4d)
Esempio: E Cas. lett. 7. E perchè esso è bene instrutto, e ancora Monsignor d'Avanzone so, che ha scritto.
86) Dizion. 4° Ed. .
SPEDIZIONE.
Apri Voce completa

pag.649



1) id: 5da238d02b984a529f25b4ba08541b35)
Esempio: Cas. lett. 12. La prego, che si degni ec. aiutare, e sollecitare la sua spedizione.


2) id: 9b274556cabe420bbb14c829424207b3)
Esempio: E Cas. lett. 90. Manda quanto prima la tua spedizione per uomo a posta.


3) id: d0cb4040e86d4b50b732ef6b044ba90b)
Esempio: Car. lett. 1. 83. Risolvessi, dopo la spedizione di Palliano, di venire a riposarsi pure in patria, e ne fu sconsigliato.


4) id: ad25f1a1bfd14f2f8a089a86d5a63b09)
Esempio: Buon. Fier. 1. 1. 4. Io spero Successiva aver tal la spedizione, Che non ognor di simili querele Ci si presenti accusa, o dia libello.


5) id: aaae4130fb6a4dd3a8f9a7c8f051327a)
Esempio: E Buon. Fier. 3. 4. 5. A cui ec. Si dee ragion sommaria, e spedizione.
87) Dizion. 4° Ed. .
DAPPOCHEZZA
Apri Voce completa

pag.12



1) id: f2a04616caad4214b43f53164f1921ce)
Esempio: Cas. lett. 72. Non credo, che bisogni, che io ti raccomandi la dappochezza di Calino.
88) Dizion. 4° Ed. .
PAZZIUOLA.
Apri Voce completa

pag.528



1) id: 1fd6fffced2742ed88b72ccf9402ed94)
Esempio: Cas. lett. 74. Non voler dunque perdere per tue pazziuole tanto contento, e tanta gloria.
89) Dizion. 4° Ed. .
ACCOMODARE.
Apri Voce completa

pag.35



1) id: fe9425c81aa24833973864e095817f47)
Esempio: Cas. lett. Mi avvisi dove vuole i centocinquanta scudi, che io ne accomoderò sua Signoría.


2) id: 54854319b84d4a56871e7fe507a046ff)
Esempio: Cas. lett. Nondimeno io mi vo accomodando, e consolando come io posso.


3) id: d85ba88a121340f19f03034ca4493a53)
Esempio: E Ambr. Cof. 5. 3. Era il premio Dell'aver io accomodato Ippolito Non sol delle mie rense, e di quel cofano, Ma de' suoi panni.
90) Dizion. 4° Ed. .

Apri Voce completa

pag.521



1) id: aacb840fe9484816865f8c717d60ac31)
Esempio: Cas. lett. 27. Perchè io sono assente, e non sì copioso di parenti nella città.
91) Dizion. 4° Ed. .
SECONDO.
Apri Voce completa

pag.451



1) id: b05fbb354a544564a0abb9a5656814b6)
Esempio: Cas. lett. 28. Permetta, che detto mandato abbia sua esecuzione secondo gli ordini della città.


2) id: 59ba71fe4fbf4b34ab25a8001ad09707)
Esempio: G. V. 9. 65. 1. Buono uomo era, secondo laico.


3) id: b2c69f7401b343fab5a02846b91e10af)
Esempio: E Bocc. nov. 99. 9. E quivi, secondo cena sprovveduta, furono assai bene, e ordinatamente serviti.
92) Dizion. 4° Ed. .
COMPARABILE
Apri Voce completa

pag.722



1) id: 67893842cc44437c9702d4ab9d4045f7)
Esempio: Cas. lett. Il quale, come che sia sommo, e non comparabile con alcuno altro ec.
93) Dizion. 4° Ed. .
ALLA PIÙ TRISTA.
Apri Voce completa

pag.121



1) id: 88bd191eb6b8457f8e3316f693193e34)
Esempio: Cas. lett. 87. A casa sua s'impazza alla più trista ogni dieci anni un colpo.


2) id: 304c2e89699c419e8d0564633a08b218)
Esempio: Bern. rim. Rincara il grano, Alla più trista una volta un carlino.
94) Dizion. 4° Ed. .
OCCUPATISSIMO.
Apri Voce completa

pag.385



1) id: 8cb0078ec6f447d5a4658b9b14d35b2e)
Esempio: Cas. lett. 72. A messere Stefano occupatissimo in leggere, e in traghettar l'alpe raccomando Grillo.


2) id: c7eb000afb4b458a8dce6146e2c63651)
Esempio: Car. lett. 2. 40. Mandandomi in questo punto, che sono occupatissimo, a dire, che se ne va.
95) Dizion. 4° Ed. .
BALLOTTARE
Apri Voce completa

pag.376



1) id: 5b3c8eec270946c19d7f19cc3f6186ed)
Esempio: Cas. lett. 39. Perchè le lettere si scrivono da molti, e si ballottano ne' consigli.


2) id: b33d94584ea244cfb5f11a21f0f163a6)
Esempio: E Cas. lett. 49. Monsignor Giustiniani non ha voluto esser ballottato, consigliato così da' suoi amici per sua quiete, e della sua modestia.
96) Dizion. 4° Ed. .
AVVIAMENTO
Apri Voce completa

pag.352



1) id: 40f067c4342547d3916134adf9305e7a)
Esempio: Cas. lett. 36. Se avvenisse, che egli piacesse a' suoi padroni, sarebbe un buono avviamento.


2) id: 5f604adcea074fa6acfdabd4e94c667f)
Esempio: Bern. Orl. 1. 17. 48. Se pur hai voglia di mostrare ardire, Io posso darti un altro avviamento.
97) Dizion. 4° Ed. .
DIMESSO
Apri Voce completa

pag.125



1) id: 48c247cd084a46a5b2625663a2524954)
Esempio: Cas. son. 51. Che l'umil cetra mia roca, che voi Udir chiedete, già dimessa pende.


2) id: fff1de71866b4e70bb1de7db544c9106)
Esempio: Bemb. rim. Ch'in atti, ed in parole a voi mi soglio Portar si riverente, e sì dimesso.


3) id: 2ab07e3f9e9a498194d5c5228136c1d1)
Esempio: Petr. son. 305. E sono in non molti anni sì dimesso, Ch'appena riconosco omai me stesso.
98) Dizion. 4° Ed. .
TRANQUILLARE
Apri Voce completa

pag.128



1) id: a08bfa728f0d4f17a6ea882728d747f9)
Esempio: Cas. son. 21. E pria tranquille Mio corso, o 'l turbi, e pur d'orgoglio s'armi.


2) id: fef055545c7744e197392bc226874f21)
Esempio: Dittam. 1. 1. Si vedean tranquillar ne' suoi splendori.


3) id: cdfcdeb147974acf8c1f5dd31768d3ae)
Esempio: M. V. 2. 20. Imponendo loro, che della volontà dello Arcivescovo non si rompessono, ma tranquillassono il fatto.


4) id: 3f063c60689a44689b5a9ffe4112b640)
Esempio: Dant. Par. 9. Or sappi, che là entro si tranquilla Raab.


5) id: 56c4a854d5944e2aa0fd9f99e88467b7)
Esempio: Nov. ant. 97. 1. Lo menò a un suo bellissimo luogo, e là tranquillarono per quindeci dì.
99) Dizion. 4° Ed. .
OSTINATAMENTE.
Apri Voce completa

pag.441



1) id: 7bcc7d39596e43c69ff055a44f21ddeb)
Esempio: Cas. uff. com. 103. Io so, molti ritrovarsi all'openione mia contrarj, i quali ostinatamente affermando, l'adulazione più di tutte l'altre cose giovevole essere ec.


2) id: ef7f1f0ff92e4e3fa0027ec5fb8c7cac)
Esempio: Bemb. Asol. 2. 112. O istolto, quanto sarebbe meglio por fine oggimai alla non profittevole maninconía ec. che ostinatamente alla tua perdezza trovar via.