Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 645 msec - Sono state trovate 32028 voci

La ricerca è stata rilevata in 139816 forme, per un totale di 105937 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
134933 4883 139816 forme
102905 3032 105937 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
60) Dizion. 4° Ed. .
MACRO
Apri Voce completa

pag.112



1) id: 550d26fa2a9343ccbd5b9b2833ce3f76)
Esempio: Cas. canz. 5. 2. Men di noi macra in suo selvaggio cibo Si visse.


2) id: fb677397915a439c91eb4ae5518667d6)
Esempio: Dant. Purg. 9. Come tolto le fu 'l buono Metello, donde poi rimase macra.
61) Dizion. 4° Ed. .
A MACCO.
Apri Voce completa

pag.143



1) id: 9bdafe531e0a4794b0aac67e2df8ef82)
Esempio: Cas. rim. burl. Chi non ha 'n capo del cervello a macco, Vada a sentir lodar le mele cotte.
62) Dizion. 4° Ed. .
FRA TANTO
Apri Voce completa

pag.520



1) id: 5d6bae71bb0642899edfcc8ae3c71127)
Esempio: Cas. lett. 26. E fra tanto umilmente bacio le mani a V. S. Illustrissima.
63) Dizion. 4° Ed. .
DIPOSITARIO
Apri Voce completa

pag.137



1) id: b038a0223dfe488191e0b6dac9d389ec)
Esempio: Cas. Oraz. Carl. V. 128. Ed oltre a ciò non foste voi lungo tempo dipositario di Modana, e di Reggio?
64) Dizion. 4° Ed. .
RISTORATO.
Apri Voce completa

pag.233



1) id: 6ab5e8adf0084507aeaa6e762b36d473)
Esempio: Cas. oraz. Carl. V. 141. E non divori le sue non bene ancora ristorate, nè rinvigorite membra (cioè: ricreate, confortate)
65) Dizion. 4° Ed. .
PREZZATO.
Apri Voce completa

pag.716



1) id: 203bb65cfb1a477e988f2524a956440f)
Esempio: Cas. Oraz. Carl. V. 137. Chi della nostra vita, come di molto amata, e molto prezzata cosa, non istette pensoso, e sollecito?


2) id: dee8fa2e18cd4065acc736be26c423c6)
Esempio: Menz. rim. 1. 1. 329. Pur nuovo, inclite figlie, avran sostegno I vostri in terra non prezzati onori.
66) Dizion. 4° Ed. .
IMPIDOCCHIRE
Apri Voce completa

pag.746



1) id: d322cd2c3cf7458abd125f58df851d49)
Esempio: Cas. lett. 72. Non lo lasciare impidocchire, e fallo comporre qualche cosa da mandarmi.
67) Dizion. 4° Ed. .
GIUDICIOSISSIMO, e GIUDIZIOSISSIMO.
Apri Voce completa

pag.622



1) id: ac3fa3614c374f8cab1f68446b1fe9ee)
Esempio: Cas. lett. 31. In tutte l'altre sue deliberazioni è riputato e sapientissimo, e giudiziosissimo.
68) Dizion. 4° Ed. .
PUNTIGLIO.
Apri Voce completa

pag.772



1) id: da6b6b676b6a47adb4cefb11dcfed817)
Esempio: Cas. lett. 33. Non cerchi tanti puntigli, ma faccia la pace col capitan Francesco.


2) id: 883df7e63c8a4adcb740d874c1c38176)
Esempio: Matt. Franz. rim. burl. 3. 85. E sol piantar carote, e su' puntigli Star giorno, e notte intento, fisso, e sodo.


3) id: 08737842b9dd41b99235222175bf5808)
Esempio: Salvin. disc. 1. 73. Un piccolo puntiglio le amistà già vecchie, e con ufici scambievoli confermate distrugge.


4) id: c8a336a6c41a4829b43b119bf6b2eb0a)
Esempio: Cecch. Esalt. cr. 5. 3. Io veggo, che tu se' tristo a bastanza, Cioè astuto, che tu non pigliassi Meco il puntiglio.


5) id: 40128efa25234045ae6cfcab7322b569)
Esempio: E Salvin. disc. 2. 35. La vanità, l'arroganza, il puntiglio, la tenacità delle proprie opinioni, la vaghezza di contendere ec.
69) Dizion. 4° Ed. .
PREMIARE
Apri Voce completa

pag.700



1) id: f3ba514467314d43bc92f6d598357419)
Esempio: Cas. lett. 16. Io reputerò non solo d'esser rimeritato ec. ma ancora larghissimamente premiato.
70) Dizion. 4° Ed. .
SUSPICARE.
Apri Voce completa

pag.821



1) id: 09563f951d2f474285e8b9854ff72a54)
Esempio: Cas. lett. 29. Che non avendo l'effetto suo, potrebbe far suspicare le persone maligne.
71) Dizion. 4° Ed. .
OTTIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.447



1) id: 47d4b7f9cf4848ee917de97f2e1af418)
Esempio: Cas. lett. 11. Venendo monsignor di Lansac ottimamente informato di tutto quello, che ec.
72) Dizion. 4° Ed. .
CONCISTORIO
Apri Voce completa

pag.742



1) id: 0675fe8341ae482a98b5d5b2c11ff23f)
Esempio: Cas. lett. 91. Il cardinale di Faenza ha avuto questa mattina il concistorio pubblico.
73) Dizion. 4° Ed. .
OBBLIGATO.
Apri Voce completa

pag.375



1) id: 75b75e69ff234350a10cf0a7acb6bea0)
Esempio: Cas. lett. 14. E come V. S. Illustriss. è più obbligata a difender questa santa Sede.


2) id: 9267d0af3bbf4c39b5f3729f500c4c97)
Esempio: Red. lett. 2. 139. Resto infinitamente obbligato alle gentilissime maniere di V. S. Illustriss.
74) Dizion. 4° Ed. .
INASPRITO
Apri Voce completa

pag.763



1) id: e884385cc16147c3a1866774363209c5)
Esempio: Cas. oraz. Carl. V. 133. Ora da questo fatto, che in vista è piacevole, inaspriti, e, come ho detto, insalvatichiti ec.


2) id: 99ef5c7c468e4671aa3f93392e3039e9)
Esempio: Malm. 9. 19. Sguaina l'ugna, e colla bocca aperta Grida inasprito in suo parlar Soriano.
75) Dizion. 4° Ed. .
OLTRE, e OLTRA.
Apri Voce completa

pag.398



1) id: 86b9fe97665243e9b6df989a5d42ca36)
Esempio: Cas. lett. 13. Oltre a quello, che V. M. Cristianiss. suol fare per sua bontà.


2) id: 3f232ffca5cc42ceac9af1c50359c4f6)
Esempio: Petr. son. 248. L'alma mia fiamma, oltra le belle bella.


3) id: c272a4cb17404056abe822eccd99c62b)
Esempio: Bocc. g. 2. p. 1. Sotto il reggimento di Filomena si ragiona di chi da diverse cose infestato sia oltr'alla sua speranza riuscito a lieto fine.


4) id: f99fb9d03ba6479c8c6a59856ba92235)
Esempio: M. V. 10. 46. L'Isola della Maiolica perdè oltre alle tre parti degli abitanti.


5) id: 6f76868a55744eaeaa5598fb75625045)
Esempio: Nov. ant. 31. 2. Quì dimostrò la sua grande franchezza, la quale era nella sua persona oltre gli altri cavalieri.
76) Dizion. 4° Ed. .
ERRORUZZO.
Apri Voce completa

pag.298



1) id: 38ae0f4a85d94acf891a24b620ba3002)
Esempio: Cas. uf. com. 116. Quanto malagevole cosa sia ec. a non fallire mai, a non incappare in qualche erroruzzo.
77) Dizion. 4° Ed. .
LOTTARE
Apri Voce completa

pag.89



1) id: 84c6d4d74571400e89eacfa383faaa87)
Esempio: Cas. uf. com. 101. E come con un compagno, e non con un nimico si lottasse, risparmiare le forze.


2) id: 27e36f27bd1a4a41a2423560a32e27bb)
Esempio: Serd. stor. 1. 49. Imparano ec. in lottando a far varie prese, e sgusciare di esse.
78) Dizion. 4° Ed. .
ALGA.
Apri Voce completa

pag.114



1) id: 05c6ec0b208740d392d1a2d6b9596fd3)
Esempio: Cas. rim. son. 57. E come sue sembianze si mischiaro Di spume, e conche, e fersi alga sue chiome.
79) Dizion. 4° Ed. .
PIEGHEVOLE
Apri Voce completa

pag.616



1) id: 7964764ab4eb4a408caf5b4e11d27de6)
Esempio: Cas. uff. com. 100. A noi fa di bisogno d'uomo mansueto, e d'ingegno facile, e pieghevole.