Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 538 msec - Sono state trovate 28186 voci

La ricerca è stata rilevata in 123502 forme, per un totale di 93980 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
120151 3351 123502 forme
91965 2015 93980 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
40) Dizion. 4° Ed. .
COMPLICE
Apri Voce completa

pag.729



1) id: 3f80efcb008e4acd9e05ed104c22bb3e)
Esempio: Tac. Dav. ann. 1. 20. Riconosceriensi poscia i complici dagli amici.
41) Dizion. 4° Ed. .
VERSEGGIARE.
Apri Voce completa

pag.248



1) id: effd7c8cfa2342c6bccb76255dcce1b6)
Esempio: Tac. Dav. ann. 13. 163. Semi di dottrina mostrava nel verseggiare.


2) id: d92b2df5a18f4389b9dd31aeadf51e7f)
Esempio: Bemb. pros. 1. 15. Il verseggiare con essa, ed il rimare a qual tempo incominciò, e da quale nazione si prese egli?
42) Dizion. 4° Ed. .
PITAFFIO.
Apri Voce completa

pag.635



1) id: d26afba442e94872a4521aef5542876b)
Esempio: Tac. Dav. Non si facciano per me pitaffi, nè storie.


2) id: acbaf40505394594b6dbc04151ad3334)
Esempio: Buon. Fier. 4. 2. 7. Veggo di gran pitaffi, e polizzotti Attaccati sul canto del palazzo.
43) Dizion. 4° Ed. .
BICOCCA
Apri Voce completa

pag.430



1) id: 999ead13db4f4d398730c70c60dcde4f)
Esempio: Tac. Dav. ann. 4. 96. Mostrando in alti greppi loro bicocche.
44) Dizion. 4° Ed. .
SVALIGIATO.
Apri Voce completa

pag.791



1) id: 05f75dfeb00d4933b548769d8f9ec869)
Esempio: Tac. Dav. ann. 1. 24. Credutosi poca gente, e svaligiata inghiottire.


2) id: a3e23ff9465f4371a1c5d0be0dbc6360)
Esempio: E Tac. Dav. stor. 3. 310. Nelle case, e ne' templi svaligiati per piacevolezza gittavan fiaccole.


3) id: 82742dfebdfe4078b0748524fdfb4f78)
Esempio: E Buon. Fier. 4. 5. 7. Fuggesi un ladro Con un subbio in ispalla, svaligiata D'un drappier la bottega.


4) id: d4518deb6d07445eb08ad05b54ec22ce)
Esempio: Buon. Fier. 4. 4. 12. Poi le lascian diserte, E nude, e scapigliate, e svaligiate.
45) Dizion. 4° Ed. .
NUGOLATO.
Apri Voce completa

pag.367



1) id: 2ad42d55e6994dcf89b0d3a91a60c095)
Esempio: Tac. Dav. ann. 1. 11. Tornò il nugolato, e la coperse.


2) id: 515948ce5c7148cba4b774efc90f74a4)
Esempio: E Tac. Dav. ann. 2. 36. Eccoti d'un nero nugolato un rovescio di gragnuola con più venti, e gran cavalloni.
46) Dizion. 4° Ed. .
CONVENTICOLO
Apri Voce completa

pag.804



1) id: 7d00edc7045d4b82987d3894bb52fd7d)
Esempio: Tac. Dav. ann. 2. 42. In Roma i conventicoli lo celebravano.


2) id: 488b38e3cfa843bd8027f27410590df9)
Esempio: Guicc. stor. libr. 9. Cominciando a fare occulti ragionamenti, e conventicoli.
47) Dizion. 4° Ed. .
SPEDITIVO.
Apri Voce completa

pag.647



1) id: 740bbc99667c4f8ea1067a20568d57ca)
Esempio: Tac. Dav. stor. 4. 344. Confettatelo, Padri coscritti, quest'uomo sì speditivo.


2) id: 4426b05ee5cf4556ae569323fc2c037c)
Esempio: Salv. Spin. 1. 4. Padrone, le cose nostre hanno bisogno di partiti più speditivi.


3) id: def55aeb97424dd4a6747b07186ffb82)
Esempio: Red. Vip. 1. 23. Con maniera più speditiva, più sicura, e più segreta ec. stillasse sulla ferita ec. un veleno.
48) Dizion. 4° Ed. .
SPERPERATO
Apri Voce completa

pag.655



1) id: c521a5adbd184f64b2789b62e1f06e85)
Esempio: Tac. Dav. stor. 4. 356. In ricompensa di tanti alloggiamenti sperperati.
49) Dizion. 4° Ed. .
COMPLIMENTO
Apri Voce completa

pag.729



1) id: 525cc0bb10b343a89bf8b98c4cc3552b)
Esempio: Tac. Dav. stor. 4. 331. A questo complimento era atto ciascuno.


2) id: 0624dd1bbe39420dbf19325e6034be66)
Definiz: §. I. E per Compimento. Lat. perfectio. Gr. τελείως.


3) id: 68d72106a726472495df62bdadda6d85)
Definiz: §. II. Onde Avere il complimento in un negozio, dicono i mercatanti di chi ha autorità di obbligare tutto il corpo della ragione.
50) Dizion. 4° Ed. .
STRACCURARE.
Apri Voce completa

pag.762



1) id: 94c35d38c7284062a2f305ab41fd2345)
Esempio: Tac. Dav. post. 441. Straccurando le facoltadi per attendere alle tragedie.


2) id: edc24d9ea8414b488f20372350ed4aef)
Esempio: Segr. Fior. stor. 6. 158. Eglino straccurarono gli ordini delle difese loro.


3) id: aa0dc5e0a10849a4be262b06c3929283)
Esempio: Buon. Fier. 3. 2. 2. Voi gli vedreste manco ire a sollazzo Per l'amorose strade, Straccurando i padroni, e le lor case.
51) Dizion. 4° Ed. .
DITTONGARE
Apri Voce completa

pag.218



1) id: d3245d3500a941f784489e72335d73c9)
Esempio: Tac. Dav. Post. 444. Solamente dittonga, e relativizza la copula que.
52) Dizion. 4° Ed. .
INSOSPETTITO
Apri Voce completa

pag.866



1) id: 88ea2981ee0b484192de3f725876f30f)
Esempio: Tac. Dav. stor. 1. 263. Esso, come fanno gl'insospettiti, spaurito impauriva.


2) id: 381d382eefcd47e28843108777afcb7c)
Esempio: E Guicc. stor. 18. 88. I quali insospettiti o della fede, o della instabilità sua avevano messa diligente guardia alla moglie.


3) id: dbcc4438127c4ab7880f5f0472980a63)
Esempio: Guicc. stor. 15. 765. Insospettiti da questo accidente pochi dì innanzi al conflitto rivocavano ec.
53) Dizion. 4° Ed. .
ANGARIARE, e ANGHERIARE.
Apri Voce completa

pag.196



1) id: 7d87daf3510a4a56ba130d4f0e6accff)
Esempio: Tac. Dav. stor. 1. 252. Il facultoso era più crudamente angariato.


2) id: 4e0d824aa9734ec0b57924227984dfa9)
Esempio: E Germ. 379. Bastonano, incatenano, e angariano i servi di rado.
54) Dizion. 4° Ed. .
STRASENTITO.
Apri Voce completa

pag.769



1) id: 306498d027a342fdac91d59abd85e448)
Esempio: Tac. Dav. ann. 2. 48. Cose da Germanico strasentite, ma sopportate.
55) Dizion. 4° Ed. .
SBOCCO
Apri Voce completa

pag.342



1) id: 7cc898ee69e54fc1b781def60b57b687)
Esempio: Tac. Dav. ann. 12. 158. Apparecchiò un convito allo sbocco dell'acqua.
56) Dizion. 4° Ed. .
STREGATO.
Apri Voce completa

pag.772



1) id: 28d184e8ef214ad9aec410720d728b5b)
Esempio: Tac. Dav. ann. 3. 61. E lui per ultimo avvelenato, stregato.
57) Dizion. 4° Ed. .
CARPARE.
Apri Voce completa

pag.574



1) id: 27f0c22877b14f2b9e307dfc1e7ba4f5)
Esempio: Tac. Dav. ann. 2. 35. Plebe, grandi, giovani, vecchi carpano l'armi.


2) id: cb1f915aab0a483f81c3c08ae7bbea18)
Esempio: Dant. Purg. 4. Sì mi spronaron le parole sue, Ch'i' mi sforzai, carpando appresso a lui, Tanto che 'l cinghio sotto i piè mi fue.
58) Dizion. 4° Ed. .
ARSICCIATO
Apri Voce completa

pag.275



1) id: d7e633c13cc4404eb56541e266d87f6d)
Esempio: Tac. Dav. ann. 2. 34. Nel resto mozziconi di pali arsicciati.


2) id: f19a629da7da4a7eb54b103f3cf45181)
Esempio: E Tac. Dav. ann. 2. 51. Trovandosi sotto il suolo ec. ceneri arsicciate, impiastricciate di sangue, e altre malíe.
59) Dizion. 4° Ed. .
CAREZZARE.
Apri Voce completa

pag.566



1) id: daed45242152483c9bb841b3dc8866a9)
Esempio: Tac. Dav. ann. 2. 43. Tiberio carezzava Druso suo natural sangue.


2) id: 5591ac58e3574fd0b1a1b9b6a1e5cc9d)
Esempio: E Tac. Dav. ann. 4. 84. Io consegnai questi orfani al zio, e pregailo, che, quantunque figliuoli avesse, gli carezzasse, o come suo sangue allevasse.