Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 705 msec - Sono state trovate 11464 voci

La ricerca è stata rilevata in 30825 forme, per un totale di 19034 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
30104 721 30825 forme
18640 394 19034 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 4° Ed. .
RIGATTIERE
Apri Voce completa

pag.164



1) id: cd2a815d755349298576ccc1d4f4ec93)
Esempio: Diar. del Mon. 352. Posti a sedere ec. Cristoafno di Giorgio rigattiere ec.
2) Dizion. 4° Ed. .
PARVENZA
Apri Voce completa

pag.507



1) id: 9824efc4d7d04a929cd02d76c68dc457)
Esempio: Rim. ant. Mon. Nin. 140. Molto m'agenzería vostra parvenza.
3) Dizion. 4° Ed. .
PROPAGGINARE
Apri Voce completa

pag.743



1) id: 32013d6f370d4deaa7aac14f3378e310)
Esempio: Diar. Monal. 333. Martedì a dì 10. di Luglio furono levate le carni in sul carro ad un monaco bigio prete, il quale era consenziente al tradimento di Prato, ed era con cherica larga, e poi fu propagginato.
4) Dizion. 4° Ed. .
SCIPIDEZZA.
Apri Voce completa

pag.399



1) id: b86240570fc34ca98b677999ae56f9c8)
Esempio: Borgh. Mon. 183. E cotali altre scipidezze, che egli vi adduce.
5) Dizion. 4° Ed. .
ETIMOLOGIZZARE.
Apri Voce completa

pag.323



1) id: c8b8baf234db40c88453fd90ae567a71)
Esempio: Dav. Mon. 117. Secondo che non da matto il Carafulla etimologizzava.
6) Dizion. 4° Ed. .
PRESENTATORE.
Apri Voce completa

pag.707



1) id: b93e1148f9e6414288b68e9234b39ded)
Esempio: Dav. Mon. 111. Obbligante a rendere al presentatore tutta moneta vera.
7) Dizion. 4° Ed. .
MEDIETÀ, MEDIETADE, e MEDIETATE
Apri Voce completa

pag.196



1) id: 9111583f3a914e0fb87461d05651ade5)
Esempio: Borgh. Mon. 192. Da questa metà, e medietà fosse così chiamata medaglia.
8) Dizion. 4° Ed. .
DECIMO
Apri Voce completa

pag.62



1) id: 00bf1761ded04c42b5d5cbccf7d76ebc)
Esempio: Dav. Mon. 118. Non si ripone un fiorino intero, ma sette decimi.
9) Dizion. 4° Ed. .
CONGELATO
Apri Voce completa

pag.761



1) id: eef7e75139cd45c4ac2d6bfd2562703c)
Esempio: Dav. Mon. 107. Le sustanze migliori ec. quivi congelate ec. si fan metalli.
10) Dizion. 4° Ed. .
ARIMMETICO
Apri Voce completa

pag.258



1) id: 15beb370a904432090f35183a0c97db2)
Esempio: Dav. Mon. 113. La regola, e proporzione arimmetica, che le cose hanno fra se.
11) Dizion. 4° Ed. .
STREMARE
Apri Voce completa

pag.773



1) id: ad22156359ae4d33abfccd08fe1fbe2d)
Esempio: Dav. Mon. 120. Ma qual maggior falsità, che stremar la moneta, cioè le facoltà del popolo ec.
12) Dizion. 4° Ed. .
TONDETTO
Apri Voce completa

pag.98



1) id: d44b2ab0507744eea020d903d38eb16c)
Esempio: Borgh. Mon. 161. Un cotal piccolo tondetto d'ariento nel mezzo del bacino, e nel coperchio della mesciroba.
13) Dizion. 4° Ed. .
RINATO
Apri Voce completa

pag.188



1) id: 68ef33b932a743fb8f0d6c6fc82d46b0)
Esempio: Borgh. Mon. 140. Quasi di lunghe, e gravi tenebre uccise in una nuova luce rinata.
14) Dizion. 4° Ed. .
DIABETE, e DIABETICA
Apri Voce completa

pag.87



1) id: f107292acf3c4828bd3f6401fe980dee)
Esempio: Dav. Mon. 116. Lo stato ne cadrà in atrofia, idropisia, diabetica, tisico, o simil male.
15) Dizion. 4° Ed. .
VERISIMILISSIMAMENTE.
Apri Voce completa

pag.243



1) id: 0ab82b569a154ab6a12e303a7b28c7c2)
Esempio: Borgh. Mon. 148. Di alcuni si sa di certo, e degli altri verisimilissimamente si crede.
16) Dizion. 4° Ed. .
SAGGIARE
Apri Voce completa

pag.295



1) id: 8696c56926fd4317b867963a45b1e291)
Esempio: Dav. Mon. 112. Portarlo conviene alla zecca pubblica, ed ella il prende, e pesa, e saggia.
17) Dizion. 4° Ed. .
SFONDOLATISSIMO.
Apri Voce completa

pag.507



1) id: d320172159304ab78de517a5860acfab)
Esempio: Dav. Mon. 114. Apizio chiamato da Plinio fogna sfondolatissima, due milioni, e mezzo d'oro si manicò.
18) Dizion. 4° Ed. .
SBRANDELLARE.
Apri Voce completa

pag.344



1) id: 311531426a0f4ce8b92a3aa381ff7ff0)
Esempio: Dav. Lez. mon. 120. D'ogni vittima portata loro ad immolare sbrandellavano un gherone per lor manicare.
19) Dizion. 4° Ed. .
GIUSTIFICATISSIMO
Apri Voce completa

pag.630



1) id: b3402ef4b4834edd89cf3e67dd828ee6)
Esempio: Dav. Mon. 122. E giustificatissime (le monete) si farieno, se gli uficiali stessero a vederle fondere.
20) Dizion. 4° Ed. .
QUADERNUCCIO
Apri Voce completa

pag.3



1) id: 4c6942fbcf554c7f9077b43246cfb776)
Esempio: Borgh. Mon. 185. Simili giornaletti, e quadernucci, e come stracciafogli di spese minute non si conservano.