Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 580 msec - Sono state trovate 542 voci

La ricerca è stata rilevata in 1607 forme, per un totale di 1050 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
1558 49 1607 forme
1016 34 1050 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
80) Dizion. 4° Ed. .
MOLESTARE
Apri Voce completa

pag.268



1) id: 5caa6fd39b43409ca640572055d2c2fe)
Esempio: Din. Comp. 3. 57. Non però i seguaci di messer Rosso gli lasciavano molestare.
81) Dizion. 4° Ed. .
PAROLA
Apri Voce completa

pag.496



1) id: 20947fe822fa4db68be37991e8a891a0)
Esempio: Din. Comp. 2. 31. Sentendo questo i Neri ec. cominciarono a fuggir le parole.


2) id: ccb6739078434aa0b93cbe9bbcc35075)
Esempio: Din. Comp. 3. 61. Il Cardinale si lasciò menare per le parole, credendo fare il meglio per la pace.


3) id: 9dab624c73d045bfa0188dd4b35f117b)
Esempio: E Din. Comp. appresso: Menaronli tanto con parole, che i Bianchi furono consigliati si riducessero a casa i Cavalcanti, e quivi farsi forti d'amici.
82) Dizion. 4° Ed. .
STANTE.
Apri Voce completa

pag.707



1) id: c010b13b8a434286a72f6708ce1c060e)
Esempio: Din. Comp. 2. 30. In questo stante furono in Firenze eletti i nuovi signori.
83) Dizion. 4° Ed. .
BOCCA
Apri Voce completa

pag.442



1) id: b9a26915715741d1addb4e558fec1851)
Esempio: Din. Comp. 2. 41. Il podestà ec. gliele avea udito giurare di sua bocca.
84) Dizion. 4° Ed. .
ATTENDERE
Apri Voce completa

pag.315



1) id: 9153a97305c84214bd187ed0712e407f)
Esempio: Din. Comp. S'arrendea a patti, salve le persone, i quali non furono loro attesi.
85) Dizion. 4° Ed. .
CIARLATORE.
Apri Voce completa

pag.657



1) id: e09ae6f70f1c486ba60b81eabe6f8718)
Esempio: Din. Comp. 1. 17. Grande era del corpo, ardito, e sfacciato, e gran ciarlatore.
86) Dizion. 4° Ed. .
CIGNERE, e CINGERE.
Apri Voce completa

pag.662



1) id: 17e827b659dd4589983299ee49182c00)
Esempio: Din. Comp. 3. 82. Fecesi cignere la spada, e dirizzossi col viso verso Brescia.
87) Dizion. 4° Ed. .
MERZÈ, e MERZEDE
Apri Voce completa

pag.219



1) id: e36fe5ad30694066817d725724b5da94)
Esempio: Din. Comp. 2. 29. Signore, merzè per Dio, noi siamo i Guelfi di Firenze.
88) Dizion. 4° Ed. .
AOPERARE
Apri Voce completa

pag.217



1) id: 0a4c52acaa164b3a8a0c30fafbe684d8)
Esempio: Din. Comp. Pregandolo colle braccia in croce, si aoperasse nello scampo de' suoi figliuoli.
89) Dizion. 4° Ed. .
CONCIARE
Apri Voce completa

pag.739



1) id: 3beae03594ef4a82a4c02e79fca3cea3)
Esempio: Din. Comp. 1.14. E così scomunati conciamgli per modo, che più non si rilievino.
90) Dizion. 4° Ed. .
CONTADO
Apri Voce completa

pag.781



1) id: 4fddce6fb45f4d719b46cfb3a2d18fe7)
Esempio: Din. Comp. 3. 85. L'altra parte ec. di Brescia, e del contado gli cacciò.
91) Dizion. 4° Ed. .
COLONNELLO
Apri Voce completa

pag.704



1) id: 2c38fcd9eb0940a397698ec4f443a17d)
Esempio: Din. Comp. 2. 52. In ogni tua diceria dicevi uno colonnello contro a' Ghibellini.
92) Dizion. 4° Ed. .
CAMPO.
Apri Voce completa

pag.525



1) id: 9c81c3e6e4754d119093ae1ed2dc442f)
Esempio: Din. Comp. 3. 69. La gran piatà era di quelli, erano guasti nel campo.
93) Dizion. 4° Ed. .
COPIARE
Apri Voce completa

pag.810



1) id: 67d47f0bc5e141e38d3eba1effca7a8e)
Esempio: Din. Comp. 2. 33. La lettera venne, e io la vidi, e feci copiare.
94) Dizion. 4° Ed. .
GAVILLAZIONE.
Apri Voce completa

pag.577



1) id: ae602e95316f4585a891b217a1cc715c)
Esempio: Din. Comp. 2. 29. Fra' quali fu messer Ubaldino Malavolti giudice Sanese pieno di gavillazioni.
95) Dizion. 4° Ed. .
INSUPERBITO
Apri Voce completa

pag.870



1) id: b4b20e3aa5ff4ec188f246bdbd1a339f)
Esempio: Din. Comp. 3. 10. I nobili, e grandi cittadini insuperbiti faceano molte ingiurie a' popolani.
96) Dizion. 4° Ed. .
STRIBUIRE.
Apri Voce completa

pag.777



1) id: 88f854cea5314079a4693d475ae6282b)
Esempio: Din. Comp. 3. 68. Gli uficiali, che avean la guardia della vittuaglia, saviamente la stribuivano.
97) Dizion. 4° Ed. .
FANTE
Apri Voce completa

pag.346



1) id: 60e9d0701e82422a92cf32d0d59fad47)
Esempio: Din. Comp. 1. 25. Il detto messer Simone invitò più suoi amici, e fanti forestieri.
98) Dizion. 4° Ed. .
FAVILLA
Apri Voce completa

pag.417



1) id: 170149ed907b4958a5a0190c5a13d4ae)
Esempio: Din. Comp. 2. 28. Piccola è quella favilla, che a distruzione mena un gran regno.
99) Dizion. 4° Ed. .
POSSA
Apri Voce completa

pag.677



1) id: 91c21afb2563417480ed8c2ed2714e8b)
Esempio: Din. Comp. 1. 13. Profferevasi a mal fare con gran possa di uomini, e d'arme.