Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 352 msec - Sono state trovate 649 voci

La ricerca è stata rilevata in 1448 forme, per un totale di 764 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
1377 71 1448 forme
728 36 764 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 4° Ed. .
GRANDISSIMO
Apri Voce completa

pag.656



1) id: d951e2586d9b4edcafec5104d9259d45)
Esempio: Dicer. Div. Nel presente piato molto grandissimo.
2) Dizion. 4° Ed. .
DISAVVENTUROSO
Apri Voce completa

pag.157



1) id: 82d6c4a787bb400fa652b37697c8fd1e)
Esempio: Dicer. div. Tutta questa discordia è finita per disavventurosa battaglia.


2) id: 479cfe04bde541af9a3fc045d1383b52)
Esempio: E Dicer. div. altrove: Disavventurosa è la causa del Re Diotaro.
3) Dizion. 4° Ed. .
VOLITORE
Apri Voce completa

pag.322



1) id: e492aec193884fbe9b34f419b05e14ac)
Esempio: Dicer. Div. Io fui sempre consigliatore, e volitore di pace.
4) Dizion. 4° Ed. .
SIGNORAGGIO, e SEGNORAGGIO
Apri Voce completa

pag.529



1) id: d55a1850757d4feab3464957e966fa9d)
Esempio: Dicer. div. Lo servaggio è signoría, e lo signoraggio è servitude.
5) Dizion. 4° Ed. .
DIRITTO,
Apri Voce completa

pag.146



1) id: fef30e6f31124b5c9e5688aa4a884e18)
Esempio: Dicer. div. Fidandoci più dell'umanità di Cesare, che del nostro diritto.
6) Dizion. 4° Ed. .
COMPIMENTO
Apri Voce completa

pag.727



1) id: 45e6c09a23a747bc86f466ce296ad329)
Esempio: Dicer. Div. Pensando così scellerata cosa, non che menandola a compimento.
7) Dizion. 4° Ed. .
MATTEZZA
Apri Voce completa

pag.185



1) id: 3324e5a9904546dbb788e21839084fdf)
Esempio: Dicer. Div. Quelli, che peggio voglion dire, dicono, che fue folle mattezza.
8) Dizion. 4° Ed. .
SVARIATAMENTE.
Apri Voce completa

pag.792



1) id: 2a2f424bf19640dabaaf257773f74531)
Esempio: Dicer. Div. Molti s'accordavano al suo detto, e altri al detto altrui svariatamente.


2) id: f844529468b54f15a8001a2f45651ba0)
Esempio: Dicer. Div. Chi dicea, che si tenessero in prigione svariatamente.
9) Dizion. 4° Ed. .
RICHIAMO
Apri Voce completa

pag.135



1) id: 1a2b462278ac460881e4c2d572fe3b48)
Esempio: Dicer. div. Che accusa, che richiamo è questo, che voi fate a Cesare?
10) Dizion. 4° Ed. .
ROVINOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.276



1) id: 5b6a1a91b425440ea7e25ab87d7ce2f3)
Esempio: Libr. Dicer. Avea rovinosamente condannata.
11) Dizion. 4° Ed. .
GUERNITO
Apri Voce completa

pag.697



1) id: 2af951284c9041c3b7138d3286d9e19f)
Esempio: Dicer. Div. La quistione era dubbiosa, perciocchè da ciascuna aveva cose guernite di ragione.
12) Dizion. 4° Ed. .
MANDAMENTO
Apri Voce completa

pag.141



1) id: 86aaf224fbcb4f879957856af1f777bd)
Esempio: Dicer. div. Consentì all'autoritade, e al mandamento di colui, il quale tutti seguiti avemo.
13) Dizion. 4° Ed. .
STATO
Apri Voce completa

pag.732



1) id: 2cdf2a0d13ec411a89829282e1b51549)
Esempio: Dicer. Div. In quelle si seppe sì reggere, come a stato di pace si convenia.
14) Dizion. 4° Ed. .
RINNOVAMENTO
Apri Voce completa

pag.197



1) id: 89c8f3a2af8a4fb9a73c824a4c56ce32)
Esempio: Dicer. Div. Lo rinnovamento, e l'acconciamento di tutto 'l comune è compreso nelle tue braccia.
15) Dizion. 4° Ed. .
SCOMPIGLIO
Apri Voce completa

pag.406



1) id: 3e37bafe6e22441da2e1ea07d40ac854)
Esempio: Dicer. Div. Quì sarebbe potuto star distretto con essi in sì grande scompiglio della guerra.
16) Dizion. 4° Ed. .
REISSIMO.
Apri Voce completa

pag.98



1) id: 1836374e3ed347dfa449da93981229c7)
Esempio: Dicer. div. Non cadrebbe ec. in cuore d'uomo reissimo, se non fosse fuori della memoria.
17) Dizion. 4° Ed. .
GINOCCHIO
Apri Voce completa

pag.606



1) id: 8e3de010aec94b578801046bd7a59199)
Esempio: Dicer. div. Or ti sono i fratelli a ginocchia, e preganti della salute di lor frate.
18) Dizion. 4° Ed. .
PROCCURAGIONE
Apri Voce completa

pag.727



1) id: 4d262330611a43e3b6a5819b27018396)
Esempio: Dicer. div. Il popolo di Roma ec. di troppo grande proccuragione, e briga avea, lui diliberò.
19) Dizion. 4° Ed. .
SCADUTO
Apri Voce completa

pag.349



1) id: 58c2720c13c14228a305ef9e55fed719)
Esempio: Dicer. Div. Questo è vero, che il Re Diotaro la tua famiglia scaduta, e vile di tenebre trasse.
20) Dizion. 4° Ed. .
SALTATORE
Apri Voce completa

pag.308



1) id: 8b952c7c261a408492cf6dfebbbde937)
Esempio: Dicer. div. Avvegnachè da lui ti fossi partito, e da lui fuggito, come saltatore, non come da uomo.