Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 391 msec - Sono state trovate 11452 voci

La ricerca è stata rilevata in 38382 forme, per un totale di 26514 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
37359 1023 38382 forme
25907 607 26514 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 4° Ed. .
DISCREDERE
Apri Voce completa

pag.168



1) id: 34475e8a0fd6461596e302fbc7fb9373)
Esempio: Fior. Cron. E questo non potè far loro discredere.
2) Dizion. 4° Ed. .
POSSENTEMENTE
Apri Voce completa

pag.677



1) id: 5920382a1def4b308fc4f177ce10601b)
Esempio: Fior. Cron. Ond'elli venne possentemente contro allo 'mperador Berlinghieri.
3) Dizion. 4° Ed. .
SCONCORDIA
Apri Voce completa

pag.409



1) id: ac9aef47458a4c6f9943dc1bc6839270)
Esempio: Fior. Cron. Era abbassata per le sconcordie, e divisioni.


2) id: 11ca8785975b4a21a51d46bfe794e5ad)
Esempio: G. V. 8. 86. 1. Ma tutto era in vano, se non che gli Ubaldini tra loro vennero a sconcordia.
4) Dizion. 4° Ed. .
CAVALCATORE.
Apri Voce completa

pag.597



1) id: 05e9fcd0b56b4f79801fc5acdfd8d1ef)
Esempio: Fior. Cron. Imp. E sapea quasi tutti quanti i linguaggi, e perfetto cavalcatore.


2) id: 505261715d234a89bffb3c6097af642a)
Esempio: Guid. G. Perciocchè egli cadde tra' piedi d'infiniti cavalli, e di loro cavalcatori.


3) id: b039347e031844009bcc77be6a22546e)
Esempio: E Guid. G. altrove: Imperciocchè i loro cavalli divennero gamberi, tornando a dietro, e prendendo subita fugga, e non valeva neente a' cavalcatori di pungerli colli stimolosi sproni.
5) Dizion. 4° Ed. .
PROVERBIARE
Apri Voce completa

pag.758



1) id: 63f84208c8194c33818466d77ab59bc1)
Esempio: Fior. Cron. Poichè lo Re ebbe a suo dimino la Cicilia, si proverbiavano molto insieme.
6) Dizion. 4° Ed. .
CALOGNARE.
Apri Voce completa

pag.513



1) id: 5842e653de6b44bfbdbc37f850baed6c)
Esempio: Fior. Ital. Ancora calognavano Moisè.


2) id: 00c633832b1a4f4c8f61ff791a136183)
Esempio: Gr. S. Gir. 9. Pregate per coloro, che vi perseguitano, e che voi calognano.
7) Dizion. 4° Ed. .
GIOSTRANTE.
Apri Voce completa

pag.611



1) id: f7fe0b312ee24c3abc0a93212bd9444e)
Esempio: Cron. Morell. 337. Furono diciotto giostranti.
8) Dizion. 4° Ed. .
RIBADITO.
Apri Voce completa

pag.124



1) id: bcfd777f8a564d4b8195e621896fefc5)
Esempio: Fior. S. Franc. 118. Pareano ritorti, e ribaditi.
9) Dizion. 4° Ed. .
VERGOGNA
Apri Voce completa

pag.241



1) id: ac5ab5047b6543c29706b773f6206017)
Esempio: Fior. S. Franc. 6. Dicendomi vergogna, e vitupero.


2) id: 747563d051b54c008e6c9db083821c37)
Esempio: Pist. S. Gir. Noè ec. così ebbro si gittò discoperto nella strada ignudo, e mostrava le sue vergogne.
10) Dizion. 4° Ed. .
DIASENA
Apri Voce completa

pag.92



1) id: 4481ad12f98843dfab7b52d93ed3a3c8)
Esempio: Ricett. Fior. 187. Diasena fresca magistrale.


2) id: 46f66805f281470092d90e12412a40f2)
Esempio: E Ricett. Fior. appresso: Fa' lattovaro in buona forma, e questo si de' usare per diasena, e per lattovar lenitivo.
11) Dizion. 4° Ed. .
BISCOTTATO
Apri Voce completa

pag.437



1) id: 7644569b062b44ec91066bbddf21dd34)
Esempio: Ricett. Fior. Polvere di pane biscottato.
12) Dizion. 4° Ed. .
CATTIVAMENTE.
Apri Voce completa

pag.594



1) id: 8f0436271bdb4010a31da654a6df8a61)
Esempio: Cron. Vell. Fu morto a ghiado cattivamente.
13) Dizion. 4° Ed. .
IMBAVAGLIARE
Apri Voce completa

pag.718



1) id: 9e1ce802f7b94ca4aa669db4c9cd0e2d)
Esempio: Cron. Vell. 70. Mi presono, e imbavagliarono.


2) id: df12651a52334284a995c0ed96ef86fa)
Esempio: Segr. Fior. Mandr. 4. 9. Cuoprigli il capo, imbavaglialo.
14) Dizion. 4° Ed. .
BESTIUOLO
Apri Voce completa

pag.425



1) id: 5e05a29769a847d9a5c703b4fcad6b1a)
Esempio: Cron. Morell. Che saresti tenuto un bestiuolo.
15) Dizion. 4° Ed. .
BIADAIUOLO
Apri Voce completa

pag.426



1) id: ccf45fbb5a50451fb2f2206429fdd0b3)
Esempio: Cron. Morell. 288. Giovanni di Mone biadaiuolo.
16) Dizion. 4° Ed. .
GRANO
Apri Voce completa

pag.660



1) id: 482631f1bcec40208127863ed328bb92)
Esempio: Ricett. Fior. 113. Il grano si scrive così G.
17) Dizion. 4° Ed. .
STRAFORMARE
Apri Voce completa

pag.763



1) id: 68bd88895854436d8f5d9629c42a8bce)
Esempio: Fior. Virt. G. S. Straformandosi in atti, in modi, e in costumi.
18) Dizion. 4° Ed. .
STRAFORMAGIONE
Apri Voce completa

pag.763



1) id: a68e1a799abf4bd4817030fcdada744b)
Esempio: Fior. Virt. G. S. Amore non è altro, che straformagione nella cosa amata.
19) Dizion. 4° Ed. .
FAVELLA
Apri Voce completa

pag.416



1) id: 6045acee8ada45deba144a6484cf7a1f)
Esempio: Cron. Vell. E rendemi favella, quando gli bisognava.


2) id: 20aa7b41dab346929ebdb53b24f5d457)
Esempio: E Cron. Vell. altrove: E allotta con gran fatica gli rendè favella.
20) Dizion. 4° Ed. .
FAVELLATRICE
Apri Voce completa

pag.417



1) id: 720003ae44c44b789d4f0520aae5005f)
Esempio: Cron. Vell. Erano amorevoli molto, e grandi favellatrici.