Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 928 msec - Sono state trovate 36331 voci

La ricerca è stata rilevata in 191835 forme, per un totale di 154214 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
188272 3563 191835 forme
151941 2273 154214 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 4° Ed. .
INSPIRAZIONE
Apri Voce completa

pag.866



1) id: ee06f8411b734fc1985483f1519aa022)
Esempio: Franc. Sacch. rim. L'avesse per divina inspirazione.
2) Dizion. 4° Ed. .
ACCOCCOLARE.
Apri Voce completa

pag.31



1) id: c7fd790200c74e80954587aa91b90e9d)
Esempio: Franc. Sacch. rim. Al tuo riscontro non s'accoccolò.


2) id: 174e923e307b47c89288e41bad8a7a33)
Esempio: Ant. Al. rim. Dirai a lui: Se tu vi t'accoccoli, Come a fattor che raccolga de' bioccoli, Daratti sotto ove manca la pelle.
3) Dizion. 4° Ed. .
ANGIOLELLA.
Apri Voce completa

pag.198



1) id: 51e3e3d795c44b409e5a744e39de37b3)
Esempio: Franc. Sacch. rim. E mal vestite parete angiolelle.
4) Dizion. 4° Ed. .
CENNAMELLA.
Apri Voce completa

pag.616



1) id: eab19634954f49089140022c76250bad)
Esempio: Franc. Sacch. rim. Sonando corni, trombe, e cennamelle.


2) id: 54c9074813f54b7685171bca5670b5c2)
Definiz: §. Per lo Sonatore di cennamella.


3) id: 3fae5b0828fb4c6bb620b4d4f1052756)
Esempio: Amm. ant. 11. 2. 5. Cennamelle, e salterj fanno soave melodía.
5) Dizion. 4° Ed. .
COLTIVATORE
Apri Voce completa

pag.707



1) id: 5e2171133c0f419fba8087d62cd9c2e8)
Esempio: Franc. Sacch. rim. E morti i Fiorentin coltivatori.


2) id: 04205182094a433a8cfa28c73b501add)
Esempio: Mor. S. Greg. Prima dimostrandovi ordinatori di bugíe, e coltivatori di perverse dottrine.
6) Dizion. 4° Ed. .
ALCUN'ORA.
Apri Voce completa

pag.112



1) id: 5decdb4b97504380a7197e1cbb9bf1e8)
Esempio: Franc. Sacch. rim. Benchè alcun'ora paia, che rispiarmi.


2) id: ad22b42c0d374b1a84c086b09a560835)
Esempio: Franc. Barb. 12. 18. Vengon vizj dallato, Che semblan noi alcun'ora vertuti.


3) id: 551e4e3ff7f445c4bc94fc3f70c1d4b7)
Esempio: E Franc. Barb. 18. 22. E se caso leggiero Dopo alcun'ora ti vien di partire, Fallo con alcun dire ec.
7) Dizion. 4° Ed. .
RINGALLUZZOLARE
Apri Voce completa

pag.195



1) id: 6fddd437dfa74218881c09df5a749722)
Esempio: Franc. Sacch. rim. 12. Di suo blasmar non ringalluzzolò.
8) Dizion. 4° Ed. .
CORSIVO
Apri Voce completa

pag.835



1) id: ba3ff81e90a449bfafc5577b5c1656cb)
Esempio: Franc. Sacch. rim. Fiumi corsivi appiè di ciascun monte.
9) Dizion. 4° Ed. .
ADDOMANDAGIONE.
Apri Voce completa

pag.57



1) id: e11e8a614bad4155ba308ed4bfff1a6e)
Esempio: Franc. Sacch. rim. Vadansi a letto l'addomandagioni, Fatte a Ser Paladin.
10) Dizion. 4° Ed. .
SCALCHEGGIARE
Apri Voce completa

pag.351



1) id: 955ce21cb0a24f34afa52e655a1b1e66)
Esempio: Franc. Sacch. rim. 6. Sicch'ogni villanel te non scalcheggi.
11) Dizion. 4° Ed. .
SFORNARE
Apri Voce completa

pag.508



1) id: 13e703f6b9974b4294a87739bb646cf5)
Esempio: Franc. Sacch. rim. 9. Tal inforna, che non isforna.
12) Dizion. 4° Ed. .
SFRENARE
Apri Voce completa

pag.510



1) id: 8cd2ff2de22c4953b2f6484c35faa74c)
Esempio: Franc. Sacch. rim. 32. Lussuria sfrena ogni tua vena.


2) id: e063e10ea2c744f8abbaad745850a202)
Esempio: Franc. Sacch. rim. 31. E l'aspettar gli grava, onde si sfrena Ciascun nel pianto.


3) id: 0c98587cf06741a0be08f990d6843a47)
Esempio: E Mor. S. Greg. altrove: Alcuni per paura di sfrenarsi in troppo parlare si chiudono dentro alle mura del silenzio più del bisogno.


4) id: acc92c5ca7404fc8a5a2717538075429)
Esempio: Mor. S. Greg. Quegli sostiene l'avversitade di questo mondo, siccome maldicente, lo quale per quelle si sfrena a dire ingiuria contra li suoi persecutori.


5) id: e8986b25b1e742efaca914b372bcf5cf)
Esempio: Amm. ant. 30. 1. 11. L'ira si palesa, e nella faccia esce, e quanto è maggiore, tanto più manifestamente si sfrena.
13) Dizion. 4° Ed. .
IMPREGIONATO
Apri Voce completa

pag.750



1) id: 2e4a5d27b8d04cc5b77adfd7b1cea05b)
Esempio: Franc. Sacch. rim. 42. Poi Carlo vide impregionato se.
14) Dizion. 4° Ed. .
COCCOLA
Apri Voce completa

pag.686



1) id: 12fc8d7d348942a9bf71f74639b42829)
Esempio: Franc. Sacch. rim. Con coccole, con giunchi, e canterelle.


2) id: 3f7468c40537488db816388516a4ce70)
Esempio: Ar. Fur. 17. 30. In luogo d'occhi di color di fungo Sotto la fronte ha due coccole d'osso.


3) id: 6abb278496144d7ca351ddada50c98bb)
Definiz: §. II. Uccellare a coccole, dicesi di chi per i suoi cattivi portamenti corre rischio di toccar delle busse, e d'esser mortificato.


4) id: 987dbb065c7f4b93b335a92495fd601d)
Esempio: E Ricett. Fior. 97. Dalle coccole di ginepro si cava l'olio per distillazione.


5) id: af5d258b9e5f48c784e85c83614484a5)
Esempio: Buon. Fier. 3. 5. 6. Poi di coccole Palladie La sustanza io non repudi (quì ulive)


6) id: be0e1b1a75f84fb3bd7a032d28a326c9)
Esempio: Buon. Fier. 1. 3. 4. È uccellare a coccole, e percosse Il ruzzar co' pazz'uomini, e co' bravi.
15) Dizion. 4° Ed. .
MARTIRARE
Apri Voce completa

pag.174



1) id: 817c41fec4a04d419f60d0d6ead233da)
Esempio: Franc. Sacch. rim. 9. Ordina, pensa ciò, ch'altrui martira.
16) Dizion. 4° Ed. .
IMBERBE
Apri Voce completa

pag.718



1) id: 40b89b41b47b4dfdbc9f6f6944db704d)
Esempio: Franc. Sacch. rim. 40. Imberbe bello venne ad ultim'ora.
17) Dizion. 4° Ed. .
DECLINO
Apri Voce completa

pag.63



1) id: 75c7829f1e4d41018661a00c84f1d2dc)
Esempio: Franc. Sacch. rim. E in declino Febo già trapela.
18) Dizion. 4° Ed. .
DELIZIANO
Apri Voce completa

pag.69



1) id: e2b4e61f7e644cd7bc21fc30496b6310)
Esempio: Franc. Sacch. rim. 52. Che pare il paradiso deliziano.


2) id: 5dc89dbbbb1148e681fe12838de71535)
Esempio: Fr. Giord. Salv. Pred. 18. Come si dice di questo frutto del paradiso deliziano, che ha in se le virtù di tutte l'erbe, e piante.
19) Dizion. 4° Ed. .
BELARE
Apri Voce completa

pag.409



1) id: 590a68eb0fb0402c9200cb68d3cadbfc)
Esempio: Franc. Sacch. rim. Asino pare, o pecora, che beli.


2) id: a94b1eb84b914663b8a61c2b46bf231d)
Esempio: Vit. S. Pad. Sì comandò alla virtù di Gesucristo, che quella pecora belasse in ventre di chiunque l'aveva tolta, e mangiata, e così avvenne ec. onde belando la pecora in ventre al furo, egli ne fu vituperato.
20) Dizion. 4° Ed. .
ACCIA.
Apri Voce completa

pag.30



1) id: 681faa425f1c4d5a81f3b7285f84d28d)
Esempio: Franc. Sacch. rim. Che giammai fuso d'accia non filò.


2) id: faa3aa4b742c4857acd3dc77dc2469a0)
Esempio: Lasc. rim. E vuo' mandare il tuo parere attorno Sopra la seta, e non conosci l'accia.