Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 704 msec - Sono state trovate 22129 voci

La ricerca è stata rilevata in 97707 forme, per un totale di 74921 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
95618 2089 97707 forme
73489 1432 74921 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
120) Dizion. 4° Ed. .
INALTERABILITÀ, INALTERABILITADE, e INALTERABILITATE
Apri Voce completa

pag.759



1) id: e0928813c3dc42908e1029d9c4d90d86)
Esempio: Gal. Macch. sol. 175. Sarà condizione troppo repugnante alla nobilità, ed alla inalterabilità loro.


2) id: eeb1f16de8e046888559dc385ec5d1b7)
Esempio: E Gal. Sist. 42. Aristotile fece il principal suo fondamento ec. mostrando la necessità dell'inalterabilità del cielo.
121) Dizion. 4° Ed. .
REGOLATISSIMO.
Apri Voce completa

pag.97



1) id: 71250fafed6a475da8b027805642fd00)
Esempio: Gal. Macch. sol. 95. Hanno i loro moti regolatissimi, e i loro periodi certi.
122) Dizion. 4° Ed. .
ASCITIZIO
Apri Voce completa

pag.282



1) id: 94bf0b2dc9f642048dd658f417636331)
Esempio: Gal. Macch. sol. 153. Perchè l'irradiazione ascitizia rappresenta la stella assai maggiore del vero.
123) Dizion. 4° Ed. .
LUNARE.
Apri Voce completa

pag.96



1) id: 3361d05751cd48f58c3842d475568da6)
Esempio: Gal. Macch. sol. 20. Finendo una intera conversione in un mese lunare in circa.
124) Dizion. 4° Ed. .
COMMENSURABILE
Apri Voce completa

pag.715



1) id: 6f554a0063b74702bf67b213ae04d33e)
Esempio: Gal. dial. mot. loc. 78. Che le percosse fatte dentro allo stesso tempo sieno commensurabili di numero.
125) Dizion. 4° Ed. .
REFRAZIONE.
Apri Voce completa

pag.92



1) id: b9533c6e66de41d2ab4969cb62c7cb8b)
Esempio: Gal. Sagg. 344. L'aurora, ch'è una refrazion de' raggi solari nella region vaporosa.


2) id: a0dad127a6804f75847a43178176a3bc)
Esempio: E Gal. Sagg. 355. Sicchè facendo altre, ed altre refrazioni, dal composto finalmente di tutte ne risulti una total refrazione distesa, non direttamente, ma in arco.


3) id: 657aedf7ab1849ef8774122cf0be051b)
Esempio: Red. lett. Occh. Galileo Galilei ne lavorò uno simile colla sola dottrina delle refrazioni senza averlo mai veduto.


4) id: 4ce81b05fcfe4de0acaa5702884a0768)
Esempio: Disc. Com. M. G. 244. Se la cometa, dic'egli, fosse refrazione, ella per certo non si doverebbe in uno specchio, o nell'acqua, cioè per mezzo d'un'altra, o refrazione, o reflessione vedere.
126) Dizion. 4° Ed. .
ESEMPLIFICATO.
Apri Voce completa

pag.307



1) id: d1ff08bd75924b5aa86c247040edcc47)
Esempio: Gal. Sagg. 178. A me pare, che non molto s'assesti al caso esemplificato.
127) Dizion. 4° Ed. .
MISTERIOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.259



1) id: 820cabf5877a4f4fa4a476b1fc3f0109)
Esempio: Gal. Sagg. 7. Volle misteriosamente accennargli, ch'ei dovesse librar con giusta lance ec.
128) Dizion. 4° Ed. .
BITUMINOSO
Apri Voce completa

pag.440



1) id: 213a05432e7c45ad8966652b2758b26b)
Esempio: Gal. Sagg. 135. Altre parti più sottili, e perciò invisibili, sulfuree, e bituminose.
129) Dizion. 4° Ed. .
CURVITÀ, CURVITADE, e CURVITATE
Apri Voce completa

pag.889



1) id: 9ec74f4929ed47499e802cb86c7b2050)
Esempio: Gal. Sagg. 108. Volle già Ticone assegnar la cagione di tale apparente curvità.


2) id: dd0769d5aff342f39da1947b47bf6fce)
Esempio: E Gal. Sagg. 112. Tal curvità non è parte di cerchio.
130) Dizion. 4° Ed. .
GRAVE
Apri Voce completa

pag.665



1) id: 530ceb66313a4ee98a5d6052b9fbcb73)
Esempio: Gal. dial. mot. 578. Il senso ci mostra un grave cadente venir subito con gran velocità.


2) id: 5f83c6253cdb44bab23cff0175530956)
Esempio: E Gal. dial. mot. appresso: Posate un grave sopra una materia cedente.


3) id: 666deb71d6b14cc4b7aea053a6d2fd3f)
Esempio: E Gal. Mecc. 602. Qualunque grave ec. muoversi al basso così, che il centro della sua gravità non esca mai fuori ec.
131) Dizion. 4° Ed. .
EQUIPONDERANZA.
Apri Voce completa

pag.292



1) id: e93d839d22384240bef90cf6dd77399b)
Esempio: Gal. Gallegg. 37. È impossibile il conseguirlo, benchè ci conduciamo a tal similitudine d'equiponderanza.
132) Dizion. 4° Ed. .
INEFFICACIA
Apri Voce completa

pag.806



1) id: 0676e88544244e5aae7fd0c981c7a08f)
Esempio: Gal. Macch. 611. S'incorre in uno (impossibile) ec. che basta per mostrare l'inefficacia dell'argomento.
133) Dizion. 4° Ed. .
GRADATAMENTE
Apri Voce completa

pag.650



1) id: c8218a0554024cd9b4cb6969972f5910)
Esempio: Gal. Gall. 269. Se noi c'immagineremo, che la sua gravità si vada gradatamente diminuendo.
134) Dizion. 4° Ed. .
LEVITÀ, LEVITADE, e LEVITATE.
Apri Voce completa

pag.60



1) id: 062796a9e3be4d39b76e316db530cea1)
Esempio: Gal. Gall. 238. Negando totalmente la levità, e ponendo tutti li corpi esser gravi.


2) id: be1f77723c5e4a3c88f21deb6e246226)
Esempio: Albert. cap. 59. Contr'alla levitade, e contr'alla fralezza poni la fermezza arditamente.


3) id: 64acca315e354e859e342825034c4d42)
Esempio: Pass. 221. Il secondo grado è levità di mente, la quale si dimostra nelle parole soperchievoli, e vane.


4) id: e38b0363d90b4207b074fbf1e1277866)
Esempio: Tes. Br. 8. 23. Mette tutto 'l suo tempo in levità, in lussuria, in giuoco, e in taverne.
135) Dizion. 4° Ed. .
CONTIGUITÀ, CONTIGUITADE, e CONTIGUITATE
Apri Voce completa

pag.788



1) id: 168a8ca15d8f4d05a4984c1b08ca0b4d)
Esempio: Gal. Gall. Tolta la contiguità dell'aria col bagnarla, discenderà in fondo, e quivi resterà.
136) Dizion. 4° Ed. .
TERREO.
Apri Voce completa

pag.65



1) id: c9cf50fb136c435485ecca31220de043)
Esempio: Gal. Gall. 240. Se sieno terrei, o aerei a predominio, chi ce lo manifesterà?
137) Dizion. 4° Ed. .
TRICORPOREO.
Apri Voce completa

pag.156



1) id: 4d253ac2d20a403d9df1f7ac88f4b84a)
Esempio: Gal. Gall. 223. Gli ultimi scoprimenti di Saturno tricorporeo ec. hanno cagionato tal dilazione.
138) Dizion. 4° Ed. .
DRAGONE
Apri Voce completa

pag.251



1) id: b356ab3710ee4857ba590e15f8265ad2)
Esempio: Gal. Nunz. Sid. Nel ritrovarsi ne' ventri del suo dragone più che nel capo.


2) id: afe7c456405b4ec6a4bcaf3d3cf268dd)
Esempio: E Sist. 93. Che tanto importano le massime latitudini del dragone di quà, e di là dall'eclittica.
139) Dizion. 4° Ed. .
EQUIANGOLO.
Apri Voce completa

pag.290



1) id: 535217e2c93e4828a58dd094e7fda4a0)
Esempio: Gal. dial. Mot. loc. 16. Però intendiamo un poligono equilatero, ed equiangolo di quanti lati esser si voglia.