Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 650 msec - Sono state trovate 25892 voci

La ricerca è stata rilevata in 104936 forme, per un totale di 77875 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
102104 2832 104936 forme
76212 1663 77875 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 4° Ed. .
AFFERMATIVAMENTE.
Apri Voce completa

pag.73



1) id: 7fe4b727dce041858e79ad63abedbd87)
Esempio: Circ. Gell. Dicendo affermativamente, il corpo è sustanza.


2) id: 540a757b27b14375aa63448505b763f4)
Esempio: Buon. Fier. 3. 2. 10. Gli argomenti Dal simil, dal minore, Affermativamente, dall'esempio Gli tiran senz'argani.
2) Dizion. 4° Ed. .
ANNACQUATO
Apri Voce completa

pag.204



1) id: 91fedeb93f9247bca0436662d8770b9b)
Esempio: Capr. Bott. Si può chiamare vino annacquato.


2) id: 8f5808f5487a41ffacf96f75ff079bae)
Esempio: Segr. Fior. Mandr. 5. 2. E' vi era un certo lume annacquato ec.


3) id: f5b567823de142438fbc6bcbdffc2566)
Esempio: Buon. Fier. 3. 4. 4. E tanto ama 'l vin nuovo, che 'l vetusto, E lo bee annacquato, e lo bee mero.
3) Dizion. 4° Ed. .
ARTIFICIOSISSIMO
Apri Voce completa

pag.278



1) id: 5d167954089f4a34886f3aaef8dbd60f)
Esempio: Gell. lett. 2. Oraz. Ei finge, e descrive un artificiosissimo inferno sensibile.
4) Dizion. 4° Ed. .
ACCONCIATURA.
Apri Voce completa

pag.37



1) id: dfb4c4e1e61941ba86726250b4f0c910)
Esempio: Gell. Sport. 5. 4. Eimè, ch'ei si perderà l'acconciatura.
5) Dizion. 4° Ed. .
ALTARINO.
Apri Voce completa

pag.135



1) id: 36442bf92ea04e459734bef4deb34a22)
Esempio: Sport. Gell. Ginocchioni innanzi a un altarino.


2) id: 25d903be810e4e37a4c181e14d58564d)
Esempio: Malm. 2. 1. Era in Ugnano il Duca Perione, Che sempre all'altarin fidecommisso Faceva notte, e dì tant'orazione, E tante carità, ch'era un subbisso.
6) Dizion. 4° Ed. .
DISCOSTARE
Apri Voce completa

pag.167



1) id: eb89628c055045198540f22727a5b558)
Esempio: Gell. Sport. 5. 2. Ma perchè avete voi da discostarvene?


2) id: cf26b61ff8c244a2a57075c2a032f9bf)
Esempio: Salv. Granch. 1. 2. Lasciati Pur dir, Fanticchio, discostati pure.


3) id: 05d1d518626a4868a793f69077168eab)
Esempio: Fir. Luc. 5. 7. Deh discostatevi un poco l'uno dall'altro.
7) Dizion. 4° Ed. .
DISCOSTO
Apri Voce completa

pag.167



1) id: 7b77536adb724abab64efa2557fb9605)
Esempio: Circ. Gell. Tanto gli ho trovati discosto al vero.
8) Dizion. 4° Ed. .
CONSEGUIRE
Apri Voce completa

pag.770



1) id: 89aa3fec654c49dc9ec3944603c2f37d)
Esempio: Circ. Gell. Acciò voi conseguiste meglio questo fine ec.


2) id: cb91fbae27764b8083df054d0b4a58c2)
Esempio: E Circ. Gell. altrove: Donde nasce, che tu non conseguisci questo tuo desiderio?


3) id: c5351d616fec4bea8fb09f29018bbfa5)
Esempio: M. V. 1. 2. Poi conseguendo il tempo ordinato da Dio a' paesi, la Cilicia fu tutta involta in questa mortal pestilenza.


4) id: 62b618a5b2c9465d927cd05aced53252)
Esempio: G. V. 4. 17. 3. Siccome innanzi conseguendo per li tempi ordinatamente faremo menzione.


5) id: cdebdf3f89324ccba675105c43d39fbc)
Esempio: Boez. Varch. 4. 2. Conciossiacosa, rispose, che gli uni, e gli altri disiderino il bene, ma questi lo conseguano, e quelli nò.


6) id: 3e0475431131435dbb624e8419d21ccb)
Esempio: E G. V. 7. 98. 1. Cominciarsi a fondare le nuove porte, ove poi conseguirono le nuove mura.
9) Dizion. 4° Ed. .
DOGLIUZZA.
Apri Voce completa

pag.230



1) id: 613699c0ee5c47cea55faa3d71602cba)
Esempio: Gell. Sport. 1. 1. Ella cominciava a sentire qualche dogliuzza.


2) id: ae8397cd3e774b38977aabba3cc9578b)
Esempio: E Gell. Sport. 1. 4. Io voglio ec. dirgli, come la Brigida mi ha detto, che ella cominciò stanotte a avere qualche dogliuzza (quì nel signific. del §. I. di Doglia)
10) Dizion. 4° Ed. .
RISERBATRICE, e RISERVATRICE
Apri Voce completa

pag.224



1) id: 4c7be208478b4142b05f108a43ef0d3a)
Esempio: Gell. lett. 1. lez. 10. Nella memoria riserbatrice delle cose appartenenti ad essa.
11) Dizion. 4° Ed. .
FASTIDIOSETTO
Apri Voce completa

pag.409



1) id: a5d7506ac70846dd8eb6483f649c4e25)
Esempio: Circ. Gell. 5. 126. Voi siete per natura un poco fastidiosetto.
12) Dizion. 4° Ed. .
PUR BEATO.
Apri Voce completa

pag.777



1) id: 54df8ffe8c12443b883af695d8658f6c)
Esempio: Gell. Sport. 5. 1. Pur beato, che Dio m'aperse gli occhi.
13) Dizion. 4° Ed. .
DISCONVENIENTE
Apri Voce completa

pag.164



1) id: 39576c48c6c34f61885a178dd99d8f57)
Esempio: Circ. Gell. Non avendo voglia alcuna disconveniente alla natura nostra.
14) Dizion. 4° Ed. .
ALL'INCONTRO.
Apri Voce completa

pag.128



1) id: 98ae81a257f849a48e660dd56252215f)
Esempio: Circ. Gell. Nientedimeno abbiamo infra noi all'incontro di questo l'amicizia.


2) id: 5a468da279674cd59a83e48cc9b95598)
Esempio: Circ. Gell. Che il marito, quando mena moglie, mettesse all'incontro tanti danari, quanti gli dà la moglie per dota.
15) Dizion. 4° Ed. .
COREGGIUOLO
Apri Voce completa

pag.819



1) id: 54636fa390e24a3c8cec464c5ad59378)
Esempio: Circ. Gell. Per avere i coreggiuoli delle scarpette al contrario.


2) id: 43c5642b45594c2a987b1242723c859e)
Esempio: Buon. Fier. 2. 4. 20. Sotto quello smalto Di pozzi, di fornelli, e coreggiuoli Son l'ossa asciutte d'un distillatore.
16) Dizion. 4° Ed. .
BENE SPESSO
Apri Voce completa

pag.416



1) id: 2e0cfabc1c9342dc9ff3cae601d26e52)
Esempio: Circ. Gell. Bene spesso tengono inquieto, e sospeso l'animo vostro.


2) id: ce7a59a7105b4573bb61ec533b79da3f)
Esempio: Varch. stor. 2. Per non volere, come fanno i grandi uomini bene spesso, il loro errore confessare.
17) Dizion. 4° Ed. .
LOCALE
Apri Voce completa

pag.81



1) id: 947eb84817374c1a916db51891aca4bc)
Esempio: Circ. Gell. 1. 33. Che ha bisogno adunque quell'ostrica del moto locale?
18) Dizion. 4° Ed. .
REGGITRICE.
Apri Voce completa

pag.95



1) id: f1f478982a6e4e4e89f64c22ff7c0094)
Esempio: Gell. lett. 1. lez. 11. Son chiamate comunemente quattro virtù cardinali, cioè reggitrici dell'altre.
19) Dizion. 4° Ed. .
NONNULLA
Apri Voce completa

pag.357



1) id: fde9c31ae2ec46978d883dfc0c40fea3)
Esempio: Capr. Bott. 2. 34. Voi siete dunque, come dire, un nonnulla.


2) id: d80cc7a04803492e80520a9c7dccc050)
Esempio: Buon. Fier. 3. 4. 2. E spesso ho scorto il coraggioso, e 'l forte Rimaner sotto 'l piè d'uom da nonnulla.
20) Dizion. 4° Ed. .
INSAZIABILISSIMO
Apri Voce completa

pag.860



1) id: a1ced215a5f3453f9f7ff3f4b24c37ee)
Esempio: Circ. Gell. 4. 99. La voglia umana (come tu sai) è insaziabilissima.