Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 323 msec - Sono state trovate 10577 voci

La ricerca è stata rilevata in 27347 forme, per un totale di 16534 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
26791 556 27347 forme
16214 320 16534 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 4° Ed. .
IMPIGLIARE
Apri Voce completa

pag.746



1) id: b0023d2a9c1d446881d20e8997395943)
Esempio: Lib. Am. Ma quelli, che liberamente li voglion servire, non si debbon impigliar d'altre cose.
2) Dizion. 4° Ed. .
ENTRANTE.
Apri Voce completa

pag.285



1) id: 2342ae948a774195bcabe9a8423619f4)
Esempio: Libr. Am. O parola più entrante d'ogni coltello!
3) Dizion. 4° Ed. .
FILOSOFICAMENTE
Apri Voce completa

pag.462



1) id: 295cea8806314aaea564bc6d9130a3c5)
Esempio: Libr. Am. Al qual la donna filosoficamente rispose.
4) Dizion. 4° Ed. .
LIBERATRICE
Apri Voce completa

pag.63



1) id: fc600650f2554c84b5b803f44bd65a5d)
Esempio: Libr. Am. Firmamento mio, e refugio, e liberatrice mia.
5) Dizion. 4° Ed. .
GRASSISSIMO
Apri Voce completa

pag.660



1) id: 2af3c5706de74b87b553b438e280494b)
Esempio: Libr. Am. Aveva un cavallo grassissimo, e bene adornato.
6) Dizion. 4° Ed. .
INTERPETRAZIONE, e INTERPRETAZIONE
Apri Voce completa

pag.881



1) id: 1d87d9e772d94781a26c8b4ed3aded76)
Esempio: Libr. Am. La interpetrazione delle tue parole mi piace.
7) Dizion. 4° Ed. .
CRISTALLINO
Apri Voce completa

pag.865



1) id: 2d04ef04e2304b3fb136de984b6f3433)
Esempio: Libr. Am. E in mano teneva una verga cristallina.
8) Dizion. 4° Ed. .
FALSIFICATRICE
Apri Voce completa

pag.339



1) id: 12ded6c12a654937bc8108d06b24e478)
Esempio: Libr. Am. Da nessun sia tenuta amatrice, ma falsificatrice d'amore.
9) Dizion. 4° Ed. .
LAICALE
Apri Voce completa

pag.8



1) id: 312313a6717e4db8a7bebea03bee7245)
Esempio: Libr. Am. Di laico non prenda, nè faccia opere laicali.
10) Dizion. 4° Ed. .
GAMBERO.
Apri Voce completa

pag.568



1) id: 2821bde651cf41d0a2459f084159dae1)
Esempio: Libr. Am. Pare, che nel tuo parlare come gambero torni addietro.


2) id: 9f34ebab32d84b6c924565e06486c176)
Esempio: Guid. G. I loro cavalli divennero gamberi, tornando addietro.
11) Dizion. 4° Ed. .
DUPLICITÀ, DUPLICITADE, e DUPLICITATE .
Apri Voce completa

pag.256



1) id: d3cc4ad77a4041a3875cb7f72a2bbd6d)
Esempio: Libr. Am. Maliziose inegualità d'amore, e falsa duplicità suol cacciare amore.


2) id: e68511919b2f4a48a5b133bbfe96a9ea)
Esempio: E Libr. Am. appresso: Incomincia ad apparir la lor falsa nascosta duplicità.
12) Dizion. 4° Ed. .
FAVOREGGIATORE
Apri Voce completa

pag.420



1) id: d2152820b1f44e67aa82700a25af64cb)
Esempio: Libr. Am. Meritevolmente possa esser tenuto favoreggiatore, e compagno di quelli.
13) Dizion. 4° Ed. .
LITIGANTE
Apri Voce completa

pag.78



1) id: c7c94f0b2fe141a684d64b09f8a05dc0)
Esempio: Libr. Am. Non volendo senza provedenza gittare di consentimento de' litiganti.
14) Dizion. 4° Ed. .
LITIGARE, e LITICARE
Apri Voce completa

pag.78



1) id: 69995c2d54444553a4d39b3473cc1dbe)
Esempio: Libr. Am. È favorato da' savj, e vuol vincer per litigare.
15) Dizion. 4° Ed. .
FALLA
Apri Voce completa

pag.335



1) id: b5eb2f7c035b4e3c9a3dd6bb0f5a4dad)
Esempio: Libr. Am. Negò amore a questa, non vogliendo commetter tal falla.
16) Dizion. 4° Ed. .
BIASIMATORE
Apri Voce completa

pag.429



1) id: e600b98af38e4378aaeebd29d0dc2d08)
Esempio: Libr. Am. Con giusta correzione riprese i biasimatori della donna sua.
17) Dizion. 4° Ed. .
SPUNTATO.
Apri Voce completa

pag.691



1) id: 620d33c467a247aebe2e707eac5ac9f7)
Esempio: Ovid. Art. am. Ponete giù gli spuntati coltelli.
18) Dizion. 4° Ed. .
BENAVVENTURATAMENTE
Apri Voce completa

pag.412



1) id: e7390a8cd392434c892aa6b07959c2c3)
Esempio: Ovid. rem. am. Benavventuratamente amando, arda, e rallegrisi.
19) Dizion. 4° Ed. .
AVACCIATO
Apri Voce completa

pag.326



1) id: 8fe7ddbe55cd46f7a40778d9a42a2374)
Esempio: Ovid. Rem. am. Incontanente taglian con avacciata mano.
20) Dizion. 4° Ed. .
AGUATATORE.
Apri Voce completa

pag.101



1) id: 562eedee9e644b398cdae1f2ffaf2a15)
Esempio: Ovid. rem. am. L'amore aguatatore, abbonda a' matti.